Lunedì 11 Gennaio 2016 - 12:00

Angola, Eni: Avviata produzione giacimento offshore di Mpungi

"Questo risultato riflette la nostra capacità di realizzare grandi progetti" precisa l'ad Descalzi

Angola, Eni: Avviata produzione giacimento offshore di Mpungi

Eni ha avviato la produzione del giacimento Mpungi nel West Hub Development Project situato nel Blocco 15/06 nelle acque profonde angolane, a circa 350 chilometri a nordovest di Luanda e a 130 chilometri a ovest di Soyo. L'avvio di Mpungi, che fa seguito al raggiungimento del first oil del West Hub ottenuto dal campo Sangos nel novembre del 2014 e dal campo Cinguvu nei primi giorni dello scorso aprile, porterà a un incremento della produzione che nel 1° trimestre del 2016 raggiungerà circa 100.000 barili di petrolio al giorno. Il West Hub Development Project comprende lo sviluppo dei campi di Sangos, Cinguvu, Mpungi, Mpungi North, Ochigufu e di Vandumbu, ad una profondità d'acqua che va da 1.000 a 1.500 metri. I pozzi sono disposti in gruppi e collegati alla FPSO (Floating Production Storage e Offloading Unit) di N'Goma, che ha una capacità di trattamento di 100.000 barili di petrolio al giorno.

 

"E' stata raggiunta la terza tappa fondamentale dello start-up del progetto West Hub Development rispettando le nostre previsioni di budget e dei tempi di impiego. Questo risultato riflette la nostra capacità di realizzare grandi progetti, confermando un eccellente track record in termini di efficienza, tecnologia e innovazione", ha dichiarato l'Amministratore Delegato di Eni Claudio Descalzi. Eni sta inoltre proseguendo il suo programma di esplorazione nel blocco 15/06: in caso di successo le nuove scoperte sarebbero collegate alle infrastrutture di produzione esistenti, con l'effetto di una importante riduzione dei tempi e dei costi di produzione. Eni è presente in Angola dal 1980 con una produzione netta di circa 105.000 barili di olio equivalente al giorno.

 

Eni è operatore del Blocco 15/06 con una quota del 36,84%. Gli altri partner della joint venture sono Sonangol Pesquisa e Produção (36.84%) e SSI Fifteen Limited (26.32%). Il blocco 15/06 comprende anche l'East Hub Development Project, che è in fase di sviluppo e inizierà la produzione nel 2017.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Una vecchia foto di Ciampi e Draghi

Draghi cita Ciampi: L'euro forza trainante dell'integrazione

L'intervento di fronte alla commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo

Mario Draghi, presidente Bce

Draghi: La ripresa è moderata, Ue vada incontro a cittadini

E il presidente della Bce cita il compianto Ciampi: "L'euro è forza trainante dell'integrazione"

Rcs, assemblea elegge il cda a 11 consiglieri: Cairo presidente

Rcs, assemblea elegge il cda a 11 consiglieri: Cairo presidente

Alla lista di Cairo sono andati circa 316 milioni di voti pari al 70,71%

Grecia, Fmi avverte: Serve ulteriore taglio del debito

Grecia, Fmi avverte: Serve ulteriore taglio del debito

"Crescita è troppo debole, governo acceleri sulle riforme"