Martedì 07 Giugno 2016 - 07:00

Merkel resta la donna più potente al mondo, ma la insidia Hillary Clinton

La rivista Forbes compila la lista delle 200 donne più influenti tra cui Federica Mogherini e Michelle Obama

Merkel resta la donna più potente al mondo, ma la insidia Hillary Clinton

La cancelliera tedesca Angela Merkel si conferma la donna più potente del mondo secondo Forbes. Ma Hillary Clinton, che ottiene nuovamente il secondo posto, secondo quanto afferma la stessa la rivista potrebbe soffiarle il titolo nel 2017 se dovesse vincere le presidenziali Usa. Sul podio al terzo posto la presidente della Federal Reserve (Fed), Janet Yellen, che sale di una posizione rispetto all'anno scorso e viene definita da Forbes la persona "più influente" dei mercati mondiali.

L'elenco indica quelle che vengono individuate come le 200 donne più potenti. Merkel è in testa da sei anni, e motivando la scelta di quest'anno Forbes cita la sua decisione di aprire le frontiere della Germania a oltre un milione di immigrati siriani e di altri Paesi, nonché il fatto che ha guidato il Paese attraverso la recessione con stimoli e sussidi alle imprese. La classifica prosegue con Melinda Gates al quarto posto, la ceo di General Motors Mary Barra al quinto e la direttrice del Fondo monetario internazionale (Fmi) Christine Lagarde al sesto. A seguire Sheryl Sandberg di Facebook e Susan Wojcicki di YouTube. L'elenco include inoltre l'Alta rappresentante per la politica estera dell'Unione europea, Federica Mogherini, al 19esimo posto, e Michelle Obama al 13esimo. Mentre escono dalla lista la presidente sospesa del Brasile Dilma Rousseff e la ex presidente dell'Argentina Cristina Fernandez.

Secondo Forbes, le 200 donne più potenti al mondo controllano entrate calcolate in quasi un miliardo di dollari. Più di un quarto di loro, precisamente 51, provengono dagli Stati Uniti, mentre il secondo Paese più rappresentato è la Cina.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Continuano gli incendi in California alimentati dai forti venti

Usa, la California brucia ancora: distrutte case e 200mila evacuati. Il vento non si placa

Una donna è morta mercoledì in un incidente d'auto mentre provava a fuggire dalle fiamme nella contea di Ventura

Gerusalemme capitale d'Israele: proteste nel mondo contro il presidente Trump

Gerusalemme, Macron a Netanyahu: "Congela colonie, mossa Trump minaccia pace"

Scontri con morti e feriti per la decisione di Trump di riconoscere la città capitale di Israele. Lacrimogeni contro manifestanti in Libano

Il presidente Trump con la moglie Melania all'accensione del "National Christmas Tree"

L'ex presentatrice FoxNews contro Trump: "Provò a baciarmi"

Juliet Huddy ha raccontato a "Mornin!!! with Bill Schulz" l'episodio, che risale all'anno in cui il tycoon ha sposato Melania

L'esercito dell'Iraq combatte contro l'Isis a Hawija

Iraq, il premier: "Paese totalmente liberato dallo Stato islamico"

Il primo ministro iracheno, Haidar al-Abadi: "Pieno controllo dei confini con la Siria", ultima roccaforte mantenuta dall'Is