Venerdì 18 Marzo 2016 - 12:45

Amber Heard sarà Mera in 'Aquaman', film su supereroe Dc Comics

L'attrice, compagna di Johnny Depp, torna sul set dopo 'The danish girl'

Amber Heard col compagno Johnny Depp

Amber Heard interpreterà il ruolo di Mera nel film 'Aquaman' sul supereroe della DC Comics, creato nel 1941. L'attrice 29enne, attuale compagna di Johnny Depp, è stata confermata come protagonista femminile, moglie del personaggio principale Aquaman, che sarà interpretato dall'attore di 'The Games of Thrones', Jason Momoa. Lo ha rivelato l'attrice a 'Entertainment tonight'. Non sono stati diffusi dettagli sulla trama, ma Amber ha commentato il costume che indosserà durante le riprese. "E' interessante", ha detto a proposito del look di Mera,"per metà è come un'armatura, l'altra invece è di squame. E' strano, siamo nel processo di costruzione quindi è ancora in divenire". La pellicola, diretta da James Wan, dovrebbe uscire negli Stati Uniti il 27 luglio 2018. Heard dovrà sottoporsi a lunghe sessioni di allenamento per interpretare il ruolo, ma parte avvantaggiata per l'intenso esercizio fisico che ha seguito per il film biografico 'The danish girl', in cui raffigura la star del balletto, Ulla.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Tom Hanks lancia programma di assistenza a veterani invalidi

Tom Hanks lancia programma di assistenza a veterani invalidi

Ha dato il via all'iniziativa insieme all'ex senatrice Elizabeth Dole

A Los Angeles in vendita la villa di DiCaprio per 2,4 milioni di dollari

A Los Angeles in vendita la villa di DiCaprio per 2,4 milioni di dollari

Quattro camere da letto, tre bagni e una piscina da mille e una notte

'Fuocoammare' di Rosi candidato italiano all'Oscar

E' 'Fuocoammare' di Rosi il film italiano candidato all'Oscar

Il film sui migranti ambientato a Lampedusa ha già vinto l'Orso d'oro a Berlino

E' morto il critico cinematografico Gian Luigi Rondi: aveva 94 anni

Morto critico cinematografico Gian Luigi Rondi: aveva 94 anni

Ha diretto la mostra di Venezia ed è stato presidente del Festival di Roma