Martedì 06 Giugno 2017 - 09:15

Ambasciatore Usa in Cina si dimette in polemica con Trump

Contesta la decisione della Casa Bianca di abbandonare l'accordo di Parigi

Ambasciatore Usa in Cina si dimette in polemica con Trump su clima

L'ambasciatore degli Stati Uniti a Pechino, David H. Rank, si è dimesso in polemica con la decisione della Casa Bianca di abbandonare l'accordo di Parigi sui cambiamenti climatici. Lo ha confermato il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti a Xinhua. "Il signor Rank ha preso una decisione personale. Apprezziamo i suoi anni di servizio per il Dipartimento di Stato", ha dichiarato un funzionario. Secondo il sito ufficiale dell'ambasciata degli Stati Uniti in Cina, Rank era entrato nella diplomazia Usa nel 1990, e aveva lavorato anche in Afghanistan e Pakistan. Dal 2011 al 2012 era stato il consigliere politico all'ambasciata degli Stati Uniti a Kabul. La decisione di Donald Trump di uscire dagli accordi di Parigi ha suscitato dure reazioni sia negli Usa che nel resto del mondo.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Altri militari Usa in Afghanistan. Talebani: "Jihad continua"

Il presidente Trump annuncia l'intenzione di continuare l'impegno militare nel paese mediorientale

Brexit

Brexit, Londra: Un accordo con Ue più libero e senza frizioni possibile

Il ministero per la Brexit ha iniziato a diffondere documenti ufficiali in cui dettaglia la propria posizione negoziale sui temi chiave dell'uscita dall'Ue

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Negli attentati terroristici di giovedì in Catalogna, a Barcellona e Cambrils, sono state uccise 15 persone

Marsiglia, auto contro fermata del bus: un morto. Arrestato l'autista

Marsiglia, auto contro fermate bus: un morto. Arrestato l'autista

Un ferito. Non è terrorismo, uomo avrebbe problemi psichiatrici