Martedì 06 Giugno 2017 - 09:15

Ambasciatore Usa in Cina si dimette in polemica con Trump

Contesta la decisione della Casa Bianca di abbandonare l'accordo di Parigi

Ambasciatore Usa in Cina si dimette in polemica con Trump su clima

L'ambasciatore degli Stati Uniti a Pechino, David H. Rank, si è dimesso in polemica con la decisione della Casa Bianca di abbandonare l'accordo di Parigi sui cambiamenti climatici. Lo ha confermato il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti a Xinhua. "Il signor Rank ha preso una decisione personale. Apprezziamo i suoi anni di servizio per il Dipartimento di Stato", ha dichiarato un funzionario. Secondo il sito ufficiale dell'ambasciata degli Stati Uniti in Cina, Rank era entrato nella diplomazia Usa nel 1990, e aveva lavorato anche in Afghanistan e Pakistan. Dal 2011 al 2012 era stato il consigliere politico all'ambasciata degli Stati Uniti a Kabul. La decisione di Donald Trump di uscire dagli accordi di Parigi ha suscitato dure reazioni sia negli Usa che nel resto del mondo.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Afghanistan, attacco armato a Save the Children

Afghanistan, attacco armato a Save the Children: 1 morto e 14 feriti

Ancora nessuna rivendicazione: i media afgani mostrano una colonna di fumo nero alzarsi dall'edificio e quello che sembra essere un veicolo in fiamme

Djalali, sospesa condanna a morte del ricercatore iraniano in Piemonte

La Corte suprema dovrà ora riesaminare il caso dell'accademico accusato di spionaggio

Russiagate, il ministro Sessions interrogato da team del procuratore Mueller

È la prima volta che un membro del governo del presidente Trump viene ascoltato nell'ambito delle indagini

Usa, studente 15enne spara in liceo in Kentucky: due morti. Fermato il killer

Lo annuncia il governatore di questo Stato della zona centro-orientale degli Usa