Lunedì 01 Febbraio 2016 - 23:30

Alphabet supera Apple: è prima società al mondo per valore

La casa madre di Google vale 568 miliardi di dollari

Alphabet

Alphabet, casa madre di Google, ha sorpassato Apple per capitalizzazione di mercato, diventando la società che vale di più al mondo. Alphabet vale ora 568 miliardi di dollari, mentre la capitalizzazione di Apple è di 535 miliardi.

Potrebbe trattarsi di un altro storico passaggio di consegne tra quotate tecnologiche con Alphabet, in precedenza conosciuta come Google, che sopravanza Apple, proprio come la Mela morsicata fece con Microsoft Corp per capitalizzazione di mercato nel 2010. Microsoft, a sua volta, aveva preso il testimone eclissando International Business Machines (IBM) due decenni fa.

Per un certo periodo sembrava che Apple non avrebbe mai ceduto il primo posto per valore di mercato. Spinta dal successo dell'iPhone, la società di Cupertino aveva sottratto il primo posto a Exxon Mobil nel 2012 e a un certo punto, all'inizio del 2015, il suo valore si era attestato a oltre 760 miliardi di dollari.

Alphabet è la 12esima società dal 1928 a essere riconosciuta come la più grande di quelle quotate a Wall Street, secondo S&P Dow Jones Indices. Fra le società che in passato sono state numero uno ci sono General Electric, General Motors e IBM.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco al Meeting di CL Comunione e Liberazione

Bankitalia, per Visco più vicina la riconferma

Difficile che Mattarella e Gentiloni vogliano darla vinta a Renzi nominando un nuovo inquilino di via Nazionale

Crisi Alitalia - Aerei Alitalia atterrano e decollano dall'aeroporto di Fiumicino

Alitalia chiede nuova cassa integrazione per 1.800 dipendenti

Coinvolti 100 comandanti, 90 piloti, 380 assistenti di volo e 1.230 personale di terra

CGIL. Convegno "Oltre le crisi bancarie crescita uguaglianza lavoro"

Manovra, Camusso: "Sciopero se necessario". Padoan: "Che legge ha visto?"

Botta e risposta tra la leader della Cgil e il ministro dell'Economia dopo l'approvazione della manovra