Sabato 23 Luglio 2016 - 16:45

Alluvioni devastano nord della Cina: 105 morti, 310mila evacuati

I danni economici ammontano ad almeno 15 miliardi di yuan, pari a 2,2 miliardi di dollari

Maltempo in Cina: forti piogge e alluvioni

Cina nella morsa delle alluvioni. Sono 114 le persone morte e 111 quelle disperse a causa delle piogge torrenziali che hanno colpito la provincia di Hebei, nel nord del Paese. Lo riferiscono le autorità provinciali. Sono circa 310mila le persone evacuate.

Le autorità aggiungono che alluvioni e frane hanno provocato il crollo di 52mila case e il danneggiamento di 160mila. Inoltre più di 70mila ettari di coltivazioni sono stati distrutti, portando a perdite economiche pari ad almeno 15 miliardi di yuan (2,2 miliardi di dollari).

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

VENEZUELA-ELECTION-PREPARATIONS

Venezuela stremato al voto per le presidenziali: Maduro verso la rielezione

Urne aperte fino alle 18 (mezzanotte in Italia). Schierati circa 300mila militari e poliziotti

Germania, festival neonazista per celebrare il compleanno di Hitler

Germania, due morti in una sparatoria a Saarbrücken

Non si tratterebbe di attentato, ma di un crimine in ambiente familiare

Royal wedding, il bacio tra il principe Harry e Meghan

Royal Wedding, Harry e Meghan hanno detto sì. Il principe: "Sei meravigliosa"

Abito classico e tiara per la sposa, principe in uniforme. Tra i vip presenti i Beckham, Clooney ed Elton John