Lunedì 28 Novembre 2016 - 16:30

Alluvione Genova, l'ex sindaca Vincenzi condannata a 5 anni

Nell'esondazione morirono sei persone

Alluvione Genova, l'ex sindaca Vincenzi condannata a 5 anni

Cinque anni e due mesi di reclusione per l'ex sindaca di Genova, Marta Vincenzi, accusata per l'alluvione che colpì la città il 4 novembre del 2011. Lo ha deciso il giudice Adraina Petri. Nell'esodazione del fiume Fereggiano persero la vita sei persone, tra cui due bambini.

Le accuse erano, a vario titolo, di omicidio colposo plurimo, disastro e falso, per aver fabbricato il verbale fasullo che, modificando la scansione degli eventi, alleviava le responsabilità dei vertici di Tursi e della protezione civile.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cina, lo spettacolo creato dalle nuvole nel cielo di Xiamen

Le nuvole vengono da Sud. Il Meteo del 21 e 22 novembre

Due giornate all'insegna della variabilità. Cieli coperti ma anche schiarite e piovaschi, temperature in saliscendi

Sciopero Nazionale dei Taxi

Non c'è accordo al governo: sciopero dei taxi in tutta Italia

Trenta sigle sindacali hanno annunciato la mobilitazione. Nencini: "Del tutto ingiutsificato"

Mafia, arresti e perquisizioni alla Regione Lazio e al Campidoglio: indagato anche Alemanno

Mafia, maxi operazione dei carabinieri a Palermo: 27 arresti

Al centro dell'indagine la famiglia mafiosa di Santa Maria di Gesù

Sede Ema, oggi il verdetto

Ema, sorteggio scatena rabbia anti Ue: all'attaco Salvini e Calderoli

L'estrazione ha premiato Amsterdam e ha scatenato le polemiche