Venerdì 21 Ottobre 2016 - 11:45

Alluvione 2014 a Genova, assolta l'ex assessore regionale Paita

Era accusata di omicidio colposo e disastro colposo

Alluvione 2014 a Genova, assolta l'ex assessore Paita

Raffaella Paita, l'ex assessore regionale della Liguria alla Protezione civile, è stata assolta dall'accusa di omicidio colposo e disastro colposo per l'alluvione di Genova dell'ottobre 2014. Paita, candidata del Pd nel 2015 a presidente della Regione sconfitta dall'attuale governatore di Forza Italia Giovanni Toti, è stata assolta per non aver commesso il fatto. Il 9 ottobre 2014 l'ondata di maltempo che travolse Genova causò la morte di una persona e centinaia di milioni di euro di danni per commercianti e famiglie. Paita era stata indagata dalla procura per la mancata allerta dell'alluvione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Firenze, Sting al presidio degli operai Bekaert: concerto a sorpresa coi lavoratori | Video

Sorpresa del cantante e della moglie alla fabbrica di Figline Valdarno dove 318 persone rischiano di perdere il lavoro

Rimini: al via il Meeting 2018

Meeting Cl al via senza big di governo. Messaggi da Colle e Papa

L'edizione di quest'anno non sembra profilarsi come la passerella degli esponenti governativi, a differenza del passato

Crollo Genova, i vigili del fuoco proseguono ispezione area ponte

Genova, commissioni inchiesta Mit: "Ponte crollato per una serie di concause"

Continuano le indagini per accertare le responsabilità della tragedia