Venerdì 21 Ottobre 2016 - 11:45

Alluvione 2014 a Genova, assolta l'ex assessore regionale Paita

Era accusata di omicidio colposo e disastro colposo

Alluvione 2014 a Genova, assolta l'ex assessore Paita

Raffaella Paita, l'ex assessore regionale della Liguria alla Protezione civile, è stata assolta dall'accusa di omicidio colposo e disastro colposo per l'alluvione di Genova dell'ottobre 2014. Paita, candidata del Pd nel 2015 a presidente della Regione sconfitta dall'attuale governatore di Forza Italia Giovanni Toti, è stata assolta per non aver commesso il fatto. Il 9 ottobre 2014 l'ondata di maltempo che travolse Genova causò la morte di una persona e centinaia di milioni di euro di danni per commercianti e famiglie. Paita era stata indagata dalla procura per la mancata allerta dell'alluvione.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Indagine Consip, slitta a marzo l'interrogatorio di Tiziano Renzi

Indagine Consip, slitta a marzo l'interrogatorio di Tiziano Renzi

L'atto istruttorio era inizialmente previsto per giovedì 23 febbraio

Pagina di insulti a Bebe Vio, esposto Codacons contro Facebook

Pagina di insulti a Bebe Vio, esposto Codacons contro Facebook

Presentato alle procure di Roma e Venezia per denunciare la mancata chiusura

Roma, Raggi in piazza con i tassisti: Siamo al vostro fianco

Roma, Raggi in piazza con i tassisti: Siamo al vostro fianco

"Basta norme calate dall'alto, via la norma Lanzillotta dal Milleproroghe"

Taxi, mille in piazza a Montecitorio: esplosa una bomba carta

Mille tassisti in piazza a Montecitorio: esplosa una bomba carta

Nel presidio anche lavoratori ambulanti che protestano contro la direttiva Bolkenstein