Domenica 25 Giugno 2017 - 15:30

Allerta maltempo: dopo il caldo, al Nord arrivano i temporali

Il Sud ancora nella morsa dell'alta pressione africana

Pioggia in centro a Milano

Dopo il caldo infernale, al Nord arriva il maltempo. Sulle nostre regioni settentrionali l'alta pressione di matrice africana ha le ore contate, mentre il Sud si appresta a vivere una nuova fase di caldo molto intenso. Oggi il primo cambiamento della situazione: "un impulso atlantico - affermano i meteorologi di Meteo.it - sta attraversando il Nord portando dei temporali localmente forti e un primo calo termico, con parziale interessamento anche del Centro, mentre al Sud il tempo continuerà ad essere soleggiato e molto caldo. Si tratta del primo di diversi impulsi perturbati che si avvicenderanno durante la prossima settimana soprattutto al Nord dove le precipitazioni saranno frequenti e abbondanti, in particolare fra le Alpi e l'alta pianura".

In Lombardia la Protezione civile ha diramato un'allerta arancione per 'Temporali forti' per Lario e Prealpi occidentali, Laghi e Prealpi orientali, province di Bergamo e Brescia, Nodo idraulico di Milano, Pianura centrale, lta pianura orientale. Confermato il codice giallo in tutte le aree a rischio della Regione. Sulla base delle previsioni meteorologiche gli scenari di rischio comprendono temporali forti (rovesci intensi, fulmini, grandine, raffiche di vento) che potrebbero determinare effetti anche diffusi tra cui danni alle coperture e alle strutture provvisorie con trasporto di materiali a causa di forti raffiche di vento; rottura di rami, caduta di alberi e abbattimento di pali, segnaletica e impalcature con conseguenti effetti sulla viabilita' e sulle reti aeree di comunicazione e di distribuzione di servizi; danni alle colture agricole, alle coperture di edifici e agli automezzi a causa di grandinate.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Precipita un ultraleggero, due morti

Roma, precipita ultraleggero: morto il pilota

L'incidente a Pomezia. Sul posto i vigili del fuoco

E' morto Toto' Riina il 'capo dei capi'.Aveva 87 anni

Totò Riina è morto: come cambia Cosa Nostra senza il Capo dei Capi

Senza Provenzano e 'u Curtu' la mafia è orfana, ma non sconfitta

Manifestazione dei Precari Bros

Caritas: giovani più poveri dei genitori, 1 su 10 in difficoltà

Gli under 34 a vivono la situazione più critica

occupazione negozio Zara

Studenti in piazza contro alternanza scuola-lavoro: tensioni a Milano

Manifestazioni anche nelle piazze di Roma e di altre 40 città