Venerdì 21 Ottobre 2016 - 12:00

Allegri: Ultimo Milan-Juve con Berlusconi? Dispiace, mondo cambia

"Bianconeri unica squadra con la stessa proprietà da 100 anni"

Allegri: Ultimo Milan-Juve con Berlusconi? Dispiace, il mondo cambia

Quello che si giocherà domani a San Siro potrebbe essere l'ultimo Milan-Juve con Silvio Berlusconi alla presidenza dei rossoneri. A breve il club passerà di mano alla proprietà cinese del gruppo Sino-Europe Sports. E un filo di nostalgia emerge anche dalle parole del grande ex del match, il tecnico Massimiliano Allegri, sulla panchina dei rossoneri dal 2010 al 2014 (nella prima stagione conquistò anche lo scudetto). "Berlusconi - ha commentato l'allenatore della Juve in conferenza stampa, alla vigilia della partita - ha fatto la storia del Milan, sono molto legato a lui e ai dirigenti. Ma il mondo sta cambiando, dispiace. C'è la globalizzazione, l'unica squadra con la stessa proprietà da 100 anni è la Juventus".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

The Defenders, da Zanetti a Chiellini: ecco i calciatori-supereroi per Netflix

Quattro 'supereroi' dei campi da calcio diventano eroi dei fumetti per il lancio della nuova serie Netflix

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Milan-Kalinic ci siamo: Felice di essere rossonero

Anche l'ultimo tassello del fantasmagorico mercato del Milan è andato a posto

Milan, Bonucci: Bravo Cutrone per primo gol in A, ora paghi cena

Milan, Bonucci: Bravo Cutrone per primo gol in A, ora paghi cena

L'ex bianconero si congratula con il giovane compagno di squadra

Tavecchio: Sono soddisfatto dalla Var, ma va lubrificato meccanismo

Tavecchio: Sono soddisfatto del Var, ma va lubrificato il meccanismo

E' stato proprio il presidente della Figc a spingere affinché venisse introdotta la moviola in campo