Mercoledì 07 Giugno 2017 - 14:45

Allegri rinnova il contratto con la Juve: accordo fino al 2020

Dal suo arrivo a Torino nel luglio 2014 il tecnico toscano ha vinto tre scudetti, tre Coppe Italia e una Supercoppa Italiana

Allegri rinnova il contratto con la Juve: accordo fino al 2020

Ora è ufficiale: Massimiliano Allegri ha rinnovato il suo rapporto con la Juventus fino al 30 giugno 2020. Lo comunica la società bianconera in una nota sul proprio sito ufficiale.

L'annuncio è arrivato al termine del vertice di questa mattina nella sede di Corso Galileo Ferraris tra l'allenatore, il presidente Andrea Agnelli e l'amministratore delegato Beppe Marotta. Dal suo arrivo a Torino nel luglio 2014 il tecnico toscano ha vinto tre scudetti, tre Coppe Italia e una Supercoppa Italiana. Con Allegri alla guida la Juve ha vinto 97 partite tra campionato, Coppa Italia e Supercoppa. In Serie A, gli 84 successi e i 17 pareggi su 114 gare si traducono in 269 punti totali, con una media di 2.36 a partita.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cristiano Ronaldo ad un evento promozionale a Pechino

Ronaldo fuoriclasse generoso, mancia record in Grecia: 20mila euro ai camierieri del resort

È quanto rivela il Sun. Il campione è rimasto talmente impressionato dal servizio ricevuto che non poteva andarsene senza un ringraziamento speciale

Cristiano Ronaldo esce per salutare

Juve, il giro del mondo di Ronaldo non passerà dagli Stati Uniti

Non andrà in America con la squadra ma dal 30 luglio sarà a disposizione. Ora è già partito per un tour promozionale della Nike in Cina

Ronaldo con la famiglia allo stadio: subito maglia della Juve per Cristiano Jr.

I primi scatti della nuova vita bianconera postati su Twitter

Juventus - Crotone

Fabio Paratici, l'uomo che ha portato CR7 alla Juventus: "Idea folle nata dopo rovesciata allo Stadium"

Un colpo straordinario quello del dirigente, che la Juve ha 'blindato' con un rinnovo triennale per 'sottrarlo' alla tentazione delle tante offerte ricevute da mezza Serie A