Venerdì 08 Aprile 2016 - 14:15

Allegri: Juventus aiutata? Penso solo a vincere scudetto

"Dybala non ci sarà con il Milan, ma non è detto che giocheranno Mandzukic e Morata"

Allegri: Juventus aiutata? Penso solo a vincere scudetto

"Juve aiutata? Non commento, non dobbiamo distrarci ma pensare solo ad avere ben chiaro l'obiettivo del quinto scudetto consecutivo". Lo ha detto Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Milan a San Siro. "I nostri sono numeri belli ma per farli diventare straordinari dobbiamo vincere scudetto e Coppa Italia".

CENTRARE OBIETTIVO. "A me delle polemiche non mi interessa, sono solo un dispendio di energia. Noi dobbiamo andare dritti per la nostra strada per centrare l'obiettivo, quando all'inizio tutti ci davano per spacciati", ha aggiunto il tecnico bianconero. In ottica scudetto, Allegri ha fatto anche un po' di conti: "Per vincere servono ancora molti punti perché la Roma può arrivare a 84 se batte il Napoli, che a sua volta se le vince tutte può arrivare a 88. Quindi potrebbero servire anche 89 punti per vincere lo scudetto". 

DYBALA SALTA IL MILAN. Allegri ha aggiunto: "Dybala non ci sarà, ma non è detto che giocheranno Mandzukic e Morata".  Sempre a proposito dell'attaccante argentino, Allegri ha spiegato: "Dybala rientra con la squadra mercoledì e sta già bene. E' inutile rischiarlo ora". Per quanto riguarda la formazione, il tecnico bianconero ha annunciato che quasi certamente giocherà Rugani in difesa perché "sta crescendo e acquisendo sicurezza". Tornando all'attacco, una chance potrebbe esserci per Zaza. "Simone deve migliorare come tutti, non bisogna pensare ad altro se non a giocar per fare una grande prestazione", ha concluso Allegri.

NO INVIDIA PER ESTERO. "Il rinnovo? E' solo questione di incontrarci, parlare e firmare. Sto bene alla Juve e non aspetto nessun Real Madrid", ha detto Allegri. "Conte al Chelsea? Nessuna invidia, ora farà un grande Europeo con la nazionale poi - ha aggiunto - avrà la possibilità di fare esperienza all'estero dove si potrà confrontare con una mentalità e una cultura diversa. Credo farà molto bene".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus, Allegri: Ora manteniamo questa concentrazione e fame

Juventus, Allegri: Ora manteniamo questa concentrazione e fame

La soddisfazione del tecnico bianconero dopo il poker contro la Dinamo Zagabria

Juve, Dybala: Per fortuna ho trovato gol, spero sia mia svolta

Juve, Dybala: Per fortuna ho trovato gol, spero sia mia svolta

"Ogni partita che passava e non segnavo diventava più dura"

Dinamo Zagreb - Juventus

Champions, la Juve spegne la Dinamo e torna a sorridere

Pjanic-Higuain-Dybala-Dani Alves: i bianconeri calano il poker

Dinamo Zagreb - Juventus

Champions, Juve cala il poker: Dinamo ko 4 a 0

Pjanic-Higuain poi Dybala e Dani Alves