Martedì 31 Ottobre 2017 - 23:45

Allegri: "Brutto primo tempo. Salvo solo il risultato"

Il mister bianconero insoddisfatto: la pratica Champions non è archiviata e c'è tanto campionato davanti

Champions League, Sporting Lisbona vs Juventus

"Dispiace per il pari perché avevamo la possibilità di chiudere il passaggio e così non è stato. Abbiamo fatto un brutto primo tempo, abbiamo fatto troppa confusione, invece anche se eravamo andati in svantaggio dovevamo essere più ordinati". Così a Premium Champions l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri dopo il pareggio esterno in casa dello Sporting Lisbona. "Anche dopo il gol loro non ci siamo riattivati, teniamoci buono il risultato che è la cosa migliore di questa partita", ha aggiunto.

Le prossime due gare di Champions condizioneranno anche il campionato. "Ci penso a questa cosa come ci ho pensato prima della sfida. Era molto semplice il discorso, dovevamo vincere qui per chiudere i giochi. Siamo un squadra che ha bisogno di paura per fare delle prestazioni giuste. La qualificazione è ancora in gioco - ha ammesso Allegri - avremo il Barcellona e poi dobbiamo andare ad Atene, dove potrebbe essere un ambiente infernale. Ora dobbiamo pensare al campionato, non dobbiamo sottovalutare il Benevento e cercare di batterlo".

Ancora un grande contributo dei cambi. "Era normale che al settantesimo i cambi ci avrebbero dato una mano perché erano freschi. Ma anche dopo il pareggio potevano e dovevamo essere più pericolosi", ha concluso Allegri

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier, Guardiola contro il calendario: "Così uccidiamo i giocatori"

L'allenatore del Manchester City critico dopo gli infortuni subiti dai suoi nei giorni scorsi

Coppa Italia, derby Milano: Spalletti e Gattuso, vincere per svoltare

Un momento delicato per entrambe le squadre. Parola d'ordine: battere l'avversario

Roma vs Torino - Tim Cup 2017 2018

Coppa Italia, impresa Toro a Roma (1-2): granata staccano pass per quarti

Ottima partita dei granata che ci hanno creduto di più. La Roma si sveglia troppo tardi. Reti: De Silvestri, Edera e Schikh. Dzeko si fa parare un rigore

Atalanta vs Sassuolo - Coppa Italia 2017/2018

Coppa Italia, Sassuolo ko 2-1: Atalanta trova Napoli ai quarti

I nerazzurri hanno dominato la gara per 70 minuti, ma che nel finale hanno rischiato