Lunedì 19 Settembre 2016 - 07:15

Esplosione in stazione in New Jersey. Per le bombe a NY 5 fermi

Ritrovato un pacco sui binari a Elizabeth. Nei video di sorveglianza lo stesso uomo sui luoghi degli ordigni di New York

Allarme in New Jersey, esplosione in stazione

Non si ferma la paura a New York, dopo l'esplosione nella zona di Chelsea, a Manhattan, che ha ferito 29 persone sabato notte. Un pacco sospetto, come riferisce l'emittente americana Nbc, è stato trovato nella stazione di Elizabeth, nel vicino New Jersey. Qualche ora dopo il ritrovamento è stata avvertita una forte esplosione e odore di polvere da sparo.

Intanto, un veicolo sospetto con 5 persone a bordo è stato fermato vicino al ponte di Verrazzano, ponte che sarebbe stato bloccato al traffico. I 5 fermati sono sotto interrogatorio da parte dell'Fbi in connessione all'esplosione avvenuta nella Grande mela. Sul fronte investigativo, un altro sviluppo viene dalle immagini delle telecamere di sorveglianza, che rivelerebbero la presenza di uno stesso uomo sui luoghi dove gli ordigni sono stati ritrovati.

Tutto questo mentre a New York sono attesi i leader di tutto il mondo per l'Assemblea generale dell'Onu.

IL COMMENTO DI TRUMP: "SAREMO DURI". Dura la reazione di Donald Trump, che si trovava a bordo di un aereo quando sono avvenuti i fatti. Appena atterrato, ha fatto una secca dichiarazione alla stampa: "E' una cosa terribile - ha detto - quella che sta succedendo nel nostro mondo, quello che sta avvenendo nel nostro Paese. Saremo duri, intelligenti e vigili e metteremo fine a tutto questo".

CLINTON: "ASPETTIAMO RISULTATI INDAGINI". Di tutt'altro tenore la reazione di Hillary Clinton: "Prima di giudicare dovremo capire meglio cosa è successo, avere informazioni precise, capire i moventi di questi persone, capire chi si cela dietro questi incidenti", ha detto in una breve dichiarazione alle telecamere dal suo aereo elettorale. E ha ribatutto a Trump: "Credo che sia sempre più saggio aspettare fino a quando non si hanno informazioni precise e dettagliate, siamo appena all'inizio delle indagini".

LEGGI ANCHE L'ATTACCO IN MINNESOTA. Invoca Allah e accoltella 8 persone: ucciso

 

 

Scritto da 
  • Silvia Caprioglio
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Venezuela, confermata quinta vittima negli scontri a Barinas

Venezuela, confermata quinta vittima negli scontri a Barinas

Le proteste di ieri a Barinas, Stato del defunto presidente venezuelano Hugo Chavez, sono diventate violente e hanno avuto come conseguenza cinque persone morte, otto feriti e diversi negozi saccheggiati.

L'etiope Tedros è stato eletto nuovo direttore dell'Oms

L'etiope Tedros è stato eletto nuovo direttore dell'Oms

Si tratta del primo africano a ricoprire il ruolo

Chi è Salman Abedi,  l'attentatore di Manchester

Chi è Abedi, l'attentatore di Manchester: famiglia fuggita da Gheddafi

"La nostra priorità è indagare per scoprire se abbia agito da solo o con il supporto di un network più ampio" ha sottolineato la polizia