Venerdì 16 Giugno 2017 - 12:45

Allarme a Londra, Parlamento in lockdown: bloccato uomo armato

Gli agenti sono corsi verso il St Stephen's Gate in risposta a urla provenienti dall'esterno. Sembra non si tratti di terrorismo

Allarme a Londra, Parlamento in lockdown: un uomo bloccato dalla polizia

Il Parlamento britannico è in lockdown, cioè non è possibile entrare né uscire, a seguito di un trambusto verificatosi davanti al complesso. Lo riferisce il Daily Mirror, aggiungendo che la polizia è intervenuta e un uomo è stato fermato dalla polizia sotto la minaccia delle armi. Il Mirror riferisce che poco dopo le 11.10 ora locale, le 12.10 in Italia, la polizia armata è corsa verso il St Stephen's Gate in risposta a urla provenienti dall'esterno e poco dopo le porte di Westminster sono state chiuse e restano chiuse.

L'uomo bloccato aveva circa 30 anni ed è stato arrestato perché sospettato di essere in possesso di un coltello, riferisce la polizia di Londra. Al momento "non ci sono notizie di feriti".

Secondo quanto riporta il Daily Mirror, la polizia sarebbe intervenuta dopo avere sentito qualcuno che davanti al Parlamento urlava "coltello, coltello". Sempre secondo lo stesso giornale, l'uomo fermato ha la barba, indossa pantaloni neri e una felpa grigia. Non si pensa che si tratti di un episodio legato al terrorismo. L'uomo è stato bloccato, secondo il giornale Evening Standard, con un taser.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, nuovo attacco a Cambrils: 7 feriti, 5 killer uccisi. Sulla Rambla 13 morti: l'Isis rivendica. Almeno 3 italiani feriti

Barcellona, nuovo attacco a Cambrils: 7 feriti, 5 killer uccisi. Sulla Rambla 13 morti: l'Isis rivendica. Almeno tre italiani feriti

Gli attentati sono collegati. Due arresti ma l'autista del furgone è ancora in fuga. Sono 15 i feriti gravi

Barcellona, il racconto di un italiano: "È stato terribile"

Alessio Stazi, un ragazzo italiano, era sulle Ramblas durante l'attentato e racconta su Facebook la paura e la rabbia

Roma, la photocall del film 'Tutte Lo Vogliono'

Attentato a Barcellona, il cordoglio delle celebrità. Incontrada: "Terrore nel mio cuore"

Non solo Vanessa Incontrada. Da Jennifer Lopez a Fedez, gli artisti inviano amore e preghiere alle vittime e le loro famiglie

Segretario della Lega Nord Matteo Salvini partecipa al presidio per la chiusura della moschea di via Cavalcanti

Attentato a Barcellona, le reazioni della politica italiana. Salvini: "Niente pietà per questi vermi"

Il pensiero dei politici italiani a Barcellona, dopo l'attentato sulle Ramblas