Venerdì 31 Marzo 2017 - 18:30

Alex Sandro: Con il Napoli sfida importante, Higuain è tranquillo

L'esterno della Juve carica i suoi: Un match importante, come tutti

Alex Sandro: Con il Napoli sfida importante, Higuain è tranquillo

 "Napoli-Juve sfida decisiva? Sarà importante, come tutte le altre: alla fine in palio ci sono tre punti. Il Napoli è un avversario difficile, con tanta qualità, li rispettiamo molto, come d'altronde facciamo con tutti i nostri avversari". Così Alex Sandro, esterno sinistro della Juventus, intervenuto ai microfoni di Sky Sport in vista del big match del San Paolo. "Hanno una ottima struttura e tanta qualità, ci sono giocatori come Allan, che mi piace personalmente molto. E poi non dimentichiamo che sono motivati, per giocare contro la Juventus, quindi sarà un bello spettacolo", ha aggiunto il difensore brasiliano come riporta il sito del club.

 Inevitabile pensare al grande ex della serata, Gonzalo Higuain. "E' un giocatore esperto, è tranquillo. Sta vivendo la vigilia come gli altri giorni, si sta preparando bene, allenandosi forte", ha dichiarato Alex Sandro. Inevitabile anche un pensiero per Marko Pjaca, recentemente infortunatosi: "Siamo tutti tristi per lui ma sappiamo che ha tutte le qualità per essere un giocatore top mondiale. Deve affrontare questa situazione con tranquillità e forza, per tornare ancora più forte". Infine una considerazione anche suà Alex Sandro, protagonista fin qui di un'ottima stagione. "Mi piace la posizione in cui gioco, ma sto bene anche come mezzala: io faccio il mio lavoro, cerco di migliorare sempre e di farmi trovare pronto alla Juve e, se ne avrò opportunità, anche in Nazionale", ha concluso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cristiano Ronaldo ad un evento promozionale a Pechino

Ronaldo fuoriclasse generoso, mancia record in Grecia: 20mila euro ai camierieri del resort

È quanto rivela il Sun. Il campione è rimasto talmente impressionato dal servizio ricevuto che non poteva andarsene senza un ringraziamento speciale

Cristiano Ronaldo esce per salutare

Juve, il giro del mondo di Ronaldo non passerà dagli Stati Uniti

Non andrà in America con la squadra ma dal 30 luglio sarà a disposizione. Ora è già partito per un tour promozionale della Nike in Cina

Ronaldo con la famiglia allo stadio: subito maglia della Juve per Cristiano Jr.

I primi scatti della nuova vita bianconera postati su Twitter

Juventus - Crotone

Fabio Paratici, l'uomo che ha portato CR7 alla Juventus: "Idea folle nata dopo rovesciata allo Stadium"

Un colpo straordinario quello del dirigente, che la Juve ha 'blindato' con un rinnovo triennale per 'sottrarlo' alla tentazione delle tante offerte ricevute da mezza Serie A