Lunedì 17 Luglio 2017 - 21:00

Album firmato da Lennon al suo assassino in vendita a 1,5 milioni

Il disco autografato fu trovato da un passante poche ore dopo la sparatoria in cui morì l'ex Beatles

Album firmato da John Lennon al suo assassino in vendita a 1,5 milioni

Il disco che John Lennon firmò al suo assassino, Mark David Chapman, poche ore prima di essere ucciso è stato messo in vendita al prezzo di 1,5 milioni di dollari (1,3 milioni di euro). L'8 dicembre 1980 Chapman si era appostato davanti all'entrata della residenza di Lennon a Manhattan e quando il cantante ne era uscito, si era fatto firmare un autografo sulla copertina di 'Double Fantasy', ultimo album dell'ex Beatles. Il fotografo Paul Goresh immortalò la scena in una fotografia che ritrae l'assassino e la sua futura vittima.

Cinque ora più tardi, vedendo Lennon rientrare insieme alla moglie Yoko Ono, Chapman lo chiamò e lo uccise con 5 colpi di pistola. L'album autografato fu trovato da un passante poche ore dopo la sparatoria in una finestra del palazzo. Finito nelle mani delle autorità, divenne una delle prove dell'accusa per incriminare Chapman, condannato all'ergastolo. "Siamo lieti di mettere di nuovo sul mercato un pezzo con tale significato storico", ha detto il portavoce di Moments in Time, Bob Zafian.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, 40° anniversario dalla morte di Elvis Presley a Memphis

Quarant'anni senza il Re del Rock: l'omaggio dei fan davanti alla casa di Memphis di Elvis

Una veglia in Tennessee in memoria del cantante che ha cambiato la storia della musica

Taylor Swift, her mother Andrea and attorney Jesse Schaudies react to the verdict being read in Denver Federal Court where the Taylor Swift groping trial goes on in Denver

Taylor Swift vince in tribunale contro dj che le palpò fondoschiena

Risarcimento simbolico di un dollaro per la cantante statunitense: "Deve servire da esempio per le altre donne che potrebbero essere riluttanti a denunciare"

Festival Federico Cesi, il suono dei borghi umbri diventa un concerto

L'Umbria raccontata dalla musica classica per un mese intero

Taylor Swift e le molestie sessuali: prima vittoria in aula contro il dj David Mueller

Taylor Swift e le molestie sessuali: prima vittoria contro il dj

I giudici hanno respinto la denuncia del disc jockey, che aveva accusato la cantante di averlo fatto licenziare senza giusta causa