Martedì 22 Novembre 2016 - 11:30

“Milano AutoClassica” dove passato e futuro si incontrano

Presenti i marchi Lancia, Alfa Romeo, Jeep e Abarth

Al via “Milano AutoClassica” la rassegna dove passato e futuro si incontrano

Al via la rassegna "Milano AutoClassica" (25 - 27 novembre) incentrata sull'incontro fra la memoria storica dei brand e i nuovi modelli. Presenti i marchi Lancia, Alfa Romeo, Jeep e Abarth, protagonisti dell'automobilismo mondiale con un patrimonio di vetture, design e innovazioni tecniche. Riflettori puntati su Lancia, con quindici vetture rappresentative della storia del marchio che il 27 novembre compirà 110 anni. In occasione del sessantesimo anniversario della denominazione Veloce, si potranno ammirare le storiche Alfa Romeo Giulietta Sprint Veloce e Giulia Sprint GT Veloce, con la nuovissima Giulia Veloce. All'insegna dello Scorpione, un esemplare storico della Fiat 124 Abarth Rally Gr.4 assieme al nuovo Abarth 124 spider e a un esemplare della Abarth 695 Biposto. Sullo stand Jeep un esemplare di Willys MB, antesignano del primo esemplare 4x4 Jeep a uso civile accanto alla nuova serie speciale Jeep Wrangler 75th Anniversary. Per tutti gli interessati alle iniziative che coinvolgeranno le auto classiche dei brand italiani del Gruppo, il punto di riferimento è il sito www.fcaheritage.com.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fca Heritage, la Fiat 1100 S incoronata alla Ennstal Classic 2017

Fca Heritage, la Fiat 1100 S incoronata alla Ennstal Classic 2017

La berlinetta sportiva è l'automobile più rappresentativa dell'evento

Motocross, tripletta per Tony Cairoli a Loket

Motocross, tripletta per Tony Cairoli a Loket

Sono 92 i punti di vantaggio sul belga Clemente Desalle

Cellulare alla guida, pugno duro: patente sospesa e multe salate

In Commissione trasporti arriva un testo radicale per combattere il fenomeno

Fca Heritage torna alla Ennstal Classic

In Austria, dal 18 al 22 luglio, la rassegna delle "classiche". Sul percorso fra le strade alpine della Stiria FCA Heritage schiera una preziosa e rara Fiat 1100 S