Venerdì 10 Marzo 2017 - 21:15

Al via Celebrity MasterChef. I giudici: Ne vedrete delle belle

Cuochi, ai fornelli. Questa volta, però, si tratta di nomi noti

Al via Celebrity MasterChef. I giudici: Ne vedrete delle belle

 Cuochi, ai fornelli. Questa volta, però, si tratta di nomi noti. Dopo la conclusione di MasterChef, ieri sera, giovedì prossimo su Sky Uno parte 'Celebrity MasterChef'. Il cast vedrà schierati nella celeberrima cucina il cantante Alex Britti, l'astrologo Antonio Capitani, l'attrice e produttrice Maria Grazia Cucinotta, la presentatrice Roberta Capua, l'ex Iena e conduttrice tv Elena Di Cioccio, la protagonista della serie 'I delitti del Barlume' Enrica Guidi, il giornalista, voce del tennis targato Sky Sport, prestato a 'Edicola Fiore' Stefano Meloccaro, il campione mondiale di nuoto Filippo Magnini, la produttrice discografica e mattatrice dello 'Xtra Factor' Mara Maionchi, il rapper Nesli, la speaker radiofonica e conduttrice Marisa Passera e l'attrice turca icona del regista Ferzan Özpetek Serra Yilmaz.

Per i vip, però, nessuno sconto. I tre giudici Barbieri, Bastianich e Cannavacciuolo sono categorici: le celebrità verranno giudicate duramente in base al loro talento in cucina e si è trattato di una vera gara.

Le 12 celebrità infatti si dovranno confrontare con le prove classiche di MasterChef - Mystery Box, Invention Test, il temutissimo Pressure Test e le prove in esterna - e dimostrare ai 3 giudici di possedere talento, creatività, tecnica, conoscenza degli ingredienti e delle tradizioni gastronomiche. Sono questi gli ingredienti da mettere in campo per tentare di conquistare il titolo di primo Celebrity MasterChef Italiano. In palio per il vincitore, 100mila euro da destinare in beneficienza.

Il meno 'condizionato' è di certo Bastianich, che vivendo negli Stati Uniti ha affrontato i vip in maniera più distaccata: "Non ne conoscevo neanche uno a parte la Cucinotta. Quindi per me erano concorrenti qualsiasi". "Sconti non ne abbiamo fatti - ribadisce Barbieri -. Per me è stato come un film: vedere la Cucinotta con le mani nel sedere di una gallina è tanta roba. La gente non si aspetterà di vedere certe cose. Ci siamo molto divertiti, ne vedrete delle belle". L'attenzione è alta sulla partecipazione di Magnini: "In lui c'è lo spirito del campione - commenta Bastianich -: è uno che vuole vincere". "Ha affrontato la competizione - spiega Barbieri - con la calma che ha prima di una gara. E' molto creativo e sono rimasto colpito perché devi conoscere molto della storia della cucina per lavorare così. E' uno già molto avanti". "Poi - scherza il giudice italo-americano - ho letto che è tornato con la Pellegrini, sono molto contento". Ma su una eventuale comparsata della nuotatrice in trasmissione, bocche cucite.
 

Scritto da 
  • Chiara Troiano
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Trono di Spade, stagione 6

Game of Thrones 7, il trailer del finale. Clarke: "Daenerys ha il cuore spezzato"

Emilia Clarke parla del destino di Daenerys, mentre Hbo rilascia le prime immagini dell'ultima puntata della settima stagione

The Defenders, da Zanetti a Chiellini: ecco i calciatori-supereroi per Netflix

Quattro 'supereroi' dei campi da calcio diventano eroi dei fumetti per il lancio della nuova serie Netflix

GABIBBO

È morto Gero Caldarelli, il mimo che animava il Gabibbo

Nel 1990 venne scelto per interpretare il Gabibbo, il Pupazzo di Striscia la notizia che da allora ha sempre animat

Television producer Shonda Rhimes speaks during a concert and campaign rally for U.S. Democratic presidential nominee Hillary Clinton in Philadelphia, Pennsylvania

Rhimes lascia Abc per Netflix: quale futuro per sue serie tv?

Netflix ha offerto a Rhimes "possibilità illimitate" e lei ha detto addio alla Abc con cui ha lavorato per 12 anni