Martedì 25 Ottobre 2016 - 15:00

Agnelli: Con 2-3 interventi calcio italiano può tornare a vertici

Il presidente della Juventus: "Bisogna utilizzare la passione che abbiamo per questo sport e ottimizzarla"

Agnelli: Con 2-3 interventi calcio italiano può tornare a vertici

"Il calcio italiano è ancora fra i migliori, i tifosi ci sono. Bastano 2-3 interventi e possiamo tornare ad essere il numero 1 al mondo. La dimensione potenziale è enorme, non credo resti che utilizzare la passione che abbiamo per questo sport e cercare di ottimizzarla". Così Andrea Agnelli, presidente della Juventus, nel corso della conferenza stampa al termine dell'assemblea degli azionisti. "In linea di massima scontiamo un paio di cicli, nel 2005/2006 i fatturati erano simili fra squadre italiane e spagnole. Poi in Italia è successo quello che è successo e ci siamo fermati. Per i prossimi 2-3 anni continueremo a crescere sempre scontando quei 5-6 anni, dopodiché sarà determinante un intervento della Serie A e vedere cosa accadrà a livello europeo", ha aggiunto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Euro Under 21, Pellegrini ci crede e sprona l'Italia: Destino è nelle nostre mani

Euro Under 21, Pellegrini ci crede e sprona l'Italia: Destino è nelle nostre mani

Dopo la pesante sconfitta con la Repubblica Ceca, la squadra volta pagina e si prepara alla sfida con la Germania

Juventus, Le visite mediche di Patrik Schick

Schick è il primo colpo Juventus: visite mediche a Torino

L'attaccante ceco ormai ex Samp, impegnato a Euro U21, ha raggiunto oggi il J Medical

Calciomercato, Inter più vicina a Borja Valero. Stop Milan-Perin

Calciomercato, Inter più vicina a Borja Valero. Stop Milan-Perin

Sempre viva la questione Donnarumma. E' virtualmente chiuso anche il rapporto tra Dani Alves e la Juventus

Berlusconi: Donnarumma? Farei di tutto per non lasciarlo partire

Berlusconi: Donnarumma? Farei di tutto per non lasciarlo partire

"Ma bisogna anche capire un ragazzo che ha la possibilità di guadagnare 100 milioni... Chi di noi non si comporterebbe come lui?"