Sabato 04 Novembre 2017 - 22:00

Agatha Christie torna su Giallo: un adattamento di 'Testimone d'accusa'

Il racconto breve del 1925 diventa un film che andrà in onda lunedì 6 novembre alle ore 21:00 sul canale 38 del digitale terrestre

Dopo l’acclamato Dieci Piccoli Indiani, un nuovo adattamento da Agatha Christie illumina l’autunno di GIALLO (canale 38, gruppo Discovery Italia): si tratta di Testimone d'accusa dall’omonimo racconto breve del 1925.

LaPresse mostra in esclusiva una clip del film che sarà trasmesso in prima tv assoluta in un’unica serata evento lunedì 6 novembre alle ore 21:00.

 

Loading the player...

La storia è ambientata nella Londra del 1923 quando un brutale omicidio tinge di rosso i tappeti di un’elegante residenza di Holland Park. La vittima è la ricca e fascinosa Emily French (Kim Cattrall) e tutto sembra contro il giovane amante Leonard Vole (Billy Howle), recentemente nominato dalla futura vittima suo erede universale, immediatamente arrestato. È la testimonianza della governante Janet (Monica Dolan) ad accusare Vole; mentre l’unica che potrebbe scagionarlo è la compagna Romaine (Andrea Riseborough), che a quanto pare era con Leonard al momento del fatto e potrebbe scongiurare la sua condanna a morte. La corsa contro il tempo è nelle mani dell’avvocato difensore John Mayhew (Toby Jones), cui spetta il compito di tentare un’estenuante ricerca della verità per salvare la vita dell’imputato. 

“Perfettamente realizzato e meravigliosamente scritto da Sarah Phelps” secondo il Guardian “è il più bel regalo per lo spettatore”, mentre Rotten Tomatoes gli attribuisce un bell’8,6 e Variety afferma che la Phelps possiede “un istinto raffinato per combinare la frustrazione e l‘ossessione dei personaggi della Christie” e che “nel ruolo del protagonista Toby Jones è semplicemente “terrific”. La sceneggiatura di Sarah Phelps regala una visione del tutto particolare della Londra del primo dopoguerra, evidenziando magistralmente il contrasto tra due mondi opposti: i ricchi e i poveri, i sopravvissuti e le vittime, la luce e il buio. Ed è proprio il muoversi dei personaggi tra questi due mondi e la loro continua evoluzione a conferire alla storia profondità, andando oltre il racconto giudiziario e coinvolgendo inconsapevolmente lo spettatore in un gioco ben studiato, tra l’aula di tribunale, la cella di Leonard, le vie cupe e malfamate di Londra, fin dove si spinge l’avvocato per cercare le prove.

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Erika, Mohamed o Tommaso: chi sarà il vincitore di 'Hell's Kitchen'?

Domani su Sky Uno HD la finalissima. Tante le sfide preparate dallo chef Cracco per mettere in difficoltà i concorrenti

Real Time, Paolo Ciavarro entra nella scuola di 'Amici'

Affiancherà nel day time Stefano De Martino e Marcello Sacchetta

X Factor 2017, la nona puntata

X Factor verso la serata inediti: a sorpresa esce Camille

Maionchi ancora con tre concorrenti, a Levante rimane solo Rita

Cracco perde una stella Michelin: per lui Tapiro d'oro di 'Striscia'

Lo chef la prende con filosofia: "È già buono, potevano toglierle tutte e due"