Mercoledì 17 Maggio 2017 - 08:30

Afghanistan, scontro a fuoco in sede tv di Stato: 4 morti

Un gruppo di ribelli ha fatto irruzione nell'edificio ma non è chiaro quale sia il loro obiettivo

Afghanistan, scontro a fuoco nella sede delle tv di Stato

Quattro persone, tra cui due assalitori, sono morte e altre sei sono state ferite nel corso di un attacco alla sede della televisione di Stato afghana nella città di Jalalabad, 120 chilometri a est di Kabul. Lo ha confermato il governatore della provincia Attaullah Khogiani all'agenzia Xinhua. Finora nessun gruppo terroristico ha rivendicato gli attacchi, con attentati suicidi, che hanno colpito anche una caserma di polizia e un edificio del governo provinciale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Figli segregati in casa in California: genitori accusati di tortura

Tredici giovani legati ai letti senza cibo né acqua. Interrogati sul motivo, David Allen e Louise Anna Turpin non hanno saputo dare spiegazioni alla polizia

Burma Rohingya crisis

Rohingya rimpatriati entro due anni in Birmania: la paura dei profughi

Raggiunto un accordo con il Bangladesh. Ma i rifugiati, in fuga dalle violenze, non vogliono tornare nello Stato di Rakhine

Dodici ragazzi segregati e legati in una casa in California

Arrestati i genitori. E' successo a Perris, a est di Los Angeles. Una si è liberata e ha chiamato la polizia. Una scena infernale

Anversa, crolla una palazzina: due morti tra le macerie. Escluso il terrorismo

L'esplosione potrebbe essere partita dalla pizzeria italiana al piano terra. Sono 14 i feriti, 5 gravi. Alcuni abitanti estratti vivi