Lunedì 31 Luglio 2017 - 09:30

Afghanistan, attacco kamikaze davanti ambasciata Iraq a Kabul

Dopo l'esplosione si sono sentiti colpi di arma da fuoco. L'Isis rivendica

Lo Stato islamico ha rivendicato l'attacco contro l'ambasciata dell'Iraq a Kabul, in Afghanistan, cominciato con un attentatore suicida che si è fatto esplodere all'ingresso principale, consentendo a un commando armato di entrare nella struttura e dando il via a uno scontro a fuoco con le forze di sicurezza. Secondo l'agenzia di stampa Amaq, legata all'Isis, sono due i kamikaze che si sono fatti esplodere all'igresso e avrebbero ucciso sette guardie, poi altri due combattenti sarebbero entrati nel compound. Il portavoce del ministero dell'Interno afghano, Najib Danish, riferisce che il personale è in sicurezza, mentre potrebbero esserci vittime fra le guardie dell'ambasciata e i civili che si trovavano vicino.

Loading the player...

L'attacco giunge dopo che la scorsa settimana 35 persone sono state uccise in un attentato compiuto dai talebani contro personale del governo a Kabul. Nella capitale afghana lo Stato islamico ha compiuto una serie di attacchi di alto profilo, prendendo di mira principalmente membri della comunità sciita Hazara. La branca locale del gruppo terroristico è nota come Stato islamico in Khorasan (Isis-K), dall'antico nome della regione che include l'attuale Afghanistan. Opera in nove province, fra cui Nangarhar e Kunar nell'est, Badakhshan, Jawzjan e Faryab nel nord, Baghdis e Ghor nell'ovest. I talebani si sono opposti all'Isis.

Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Corea del Nord - Corea del Sud: summit

Disgelo Coree, ripartono le riunioni delle famiglie separate dalla guerra

Riprenderanno nel mese di agosto. Si tratta dei primi incontri del genere dal 2015

La Grecia promossa dall'Eurogruppo: dopo 8 anni finisce la crisi, ok al taglio del debito

La decisione dopo una lunga maratona. Allungate di 10 anni le scadenze dei prestiti. Moscovici: "E' un momento storico"

HUNGARY-EUROPE-MIGRANTS-EU-VISEGRAD-V4

Migranti, Visegrad-Austria: "Rafforzare frontiere Ue". Ma distanza su quote

I quattro Pae4si boicotteranno il mini-summit di domenica in vista del Consiglio europeo del 28-29 giugno

Trump presenzia a un evento in onore delle madri e spose soldato

Bimbi migranti separati dalle famiglie, Melania Trump al confine tra Messico e Usa

La First Lady è andata a vedere in prima persona una struttura che ospita circa 60 bambini di Honduras ed El Salvador