Martedì 31 Maggio 2016 - 20:30

Afghanistan, a Kabul apre la prima università femminile

Nel Paese islamico solo il 25% degli studenti universitari sono donne

Afghanistan, a Kabul apre la prima università femminile

La prima università femminile dell'Afghanistan è stata inaugurata oggi a Kabul, in un Paese dove solo il 25% degli studenti universitari sono femmine e l'educazione per le donne non è contemplata con i rigidi valori islamici. Il centro fa parte di un complesso privato esclusivo per le donne che comprende una scuola di medicina, un liceo e che può ospitare fino a 12mila studentesse, secondo quanto ha spiegato il fondatore del progetto, Azizullah Amin, durante la cerimonia di inaugurazione. L'istituto, in cui sono previste materie come economia e informatica, conta anche un ospedale e una residenza per evitare che le studentesse provenienti da fuori la capitale afghana affrontino 'restrizioni culturali'. A causa di queste, infatti, "alcune famiglie non permettono alle ragazze di avere un'istruzione superiore negli stessi istituti in cui studiano gli uomini", spiega la first lady afghana Rula Ghani. Per questo, ha aggiunto, l'apertura di un'università femminile "in linea con i valori islamici e culturali afghani" è un grande successo per le donne afghane.

Nell'ultimo anno le immatricolazioni da parte delle ragazze è aumentato dal 21% al 35%, secondo i dati forniti dalla ministra all'Educazione superiore, Farida Momand. In Afghanistan vi sono 126 università private, 26 pubbliche. La mancanza di istruzione femminile non si verifica solo nelle università: solo il 20% delle donne afghane sa leggere e scrivere. Durante il regime talebano, tra il 1996 e il 2001, l'istruzione era vietata del tutto alle donne.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Pentagono ammette l'esistenza di un programma per cercare gli Ufo

Da anni il programma 'segreto' indaga sulle segnalazioni di oggetti volanti non identificati

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, l'Onu lavora a bozza di risoluzione contro la mossa di Trump

Nel testo si evidenzia che qualsiasi decisione sullo status della città non ha alcun effetto legale

Sanità, Trump vieta la parole "transgender", "feto", "diritti" e "basato sulla scienza"

L'ordine riguarda i documenti ufficiali di bilancio del Center of Disease Control. Sette i termini cancellati. Imbarazzo e perplessità

AUT, 24. OSZE Ministerrat

Austria, Strache al governo con Kurz. Ministeri chiave a estrema destra

Il presidente austriaco ha dato luce verde alla formazione del nuovo esecutivo con la coalizione tra il Partito popolare (Övp) e gli ultranazionalisti del Partito liberale (FpÖ)