Domenica 21 Agosto 2016 - 10:15

Affondo del New York Times su Trump: Ha 650 milioni di debiti

Il quotidiano accusa il candidato repubblicano di aver mentito

Donald Trump

Le società di Donald Trump hanno un debito di almeno 650 milioni di dollari, per la maggior parte con banche straniere. È quanto riporta il New York Times (Nyt). Finora Trump aveva reso pubblico un documento sul suo stato patrimoniale che riconosceva debiti delle sue imprese per 315 milioni di dollari, cioè la metà della cifra pubblicata dal quotidiano newyorkese. Fra i debiti che vengono indicati dal giornale, per esempio, ce n'è uno derivante da parte della Trump Tower che si trova sulla 6th Avenue a Manhattan, per la quale ci sarebbe un debito di 950 milioni di dollari: in parte sarebbe stato finanziato da Bank of China, principale entità finanziaria di un Paese che Trump ha duramente criticato in campagna elettorale accusandolo di avere agito a scapito degli interessi degli Stati Uniti; un'altra parte del debito per lo stesso immobile, invece, sarebbe in mano a Goldman Sachs, Banca che secondo Trump controlla la sua rivale, la candidata democratica alla Casa Bianca Hillary Clinton.

Per l'inchiesta il New York Times ha collaborato con la società RedVision Systems, per le informazioni immobiliari, e ha studiato i documenti che il candidato repubblicano alle presidenziali Usa ha fatto arrivare alla Commissione federale per le elezioni. Nonostante le pressioni del Partito democratico, Trump non ha ancora pubblicato la sua dichiarazione dei redditi completa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Iran, due violenti terremoti colpiscono il Paese

La terra ha tremato a nordest di Kerman e nell'area occidentale già colpita da un sisma lo scorso novembre. Non ci sono ancora notizie di danni o vittime

Austria, esplosione in impianto gas a Baumgarten.

Austria, esplosione al terminal del gas di Baumgarten: un morto e 17 feriti

Lo scoppio nella centrale di smistamento più importante del Paese a Sud di Vienna. Alta colonna di fumo. Escluso, per ora, il terrorismo