Lunedì 24 Ottobre 2016 - 10:45

Aereo si schianta al decollo a Malta: 5 francesi morti

L'incidente è avvenuto all'alba all'aeroporto di Luqa

Aereo si schianta dopo il decollo a Malta: 5 morti

E' di almeno cinque morti il bilancio di un incidente aereo avvenuto poco distante dall'aeroporto di Luqa, a Malta. In un primo momento sembrava che il velivolo, un Fairchild Metroliner appartenente a una compagnia del Lussemburgo, facesse parte della flotta utilizzata da Frontex per portare aiuti umanitari in Libia. Ma l'agenzia ha smentito, riferendo che a bordo non c'era alcun suo funzionario.

L'incidente è avvenuto alle 5.30 ora locale, poco dopo il decollo: alcuni testimoni hanno riferito di una densa colonna di fumo nero provenire dal luogo dello schianto. Le cinque vittime sono tutte di nazionalità francese e, secondo quanto fa sapere il governo di Parigi, si tratta di tre ufficiali del ministero della Difesa e di due contractor privati. Da quanto si legge su Malta Today, il governo maltese ha confermato che il volo era parte di un'operazione di sorveglianza doganale francese sul mar Mediterraneo, in corso da cinque mesi e destinata a tracciare le rotte dei traffici illeciti di ogni genere, tra cui di persone e droga.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Attacco ad un mezzo militare a Parigi

Francia, presunta sparatoria a Nimes: evacuata la stazione

I media francesi danno notizia di tre uomini arrestati dalla polizia dopo una sparatoria, ma per la prefettura non ci sarebbero stati colpi di arma da fuoco

Militanti ceceni prendono in ostaggio oltre 1000 tra donne e bambini in una scuola a Ossezia, Russia

Russia, accoltella otto passanti: Isis rivendica l'attentato

L'assalitore è un giovane del posto le autorità russe avevano scartato la pista del terrorismo

Germania, arrestati due adolescenti per attacco a Wuppertal

La polizia cerca altri due uomini di 23 e 29 anni legati ai fatti