Lunedì 24 Ottobre 2016 - 10:45

Aereo si schianta al decollo a Malta: 5 francesi morti

L'incidente è avvenuto all'alba all'aeroporto di Luqa

Aereo si schianta dopo il decollo a Malta: 5 morti

E' di almeno cinque morti il bilancio di un incidente aereo avvenuto poco distante dall'aeroporto di Luqa, a Malta. In un primo momento sembrava che il velivolo, un Fairchild Metroliner appartenente a una compagnia del Lussemburgo, facesse parte della flotta utilizzata da Frontex per portare aiuti umanitari in Libia. Ma l'agenzia ha smentito, riferendo che a bordo non c'era alcun suo funzionario.

L'incidente è avvenuto alle 5.30 ora locale, poco dopo il decollo: alcuni testimoni hanno riferito di una densa colonna di fumo nero provenire dal luogo dello schianto. Le cinque vittime sono tutte di nazionalità francese e, secondo quanto fa sapere il governo di Parigi, si tratta di tre ufficiali del ministero della Difesa e di due contractor privati. Da quanto si legge su Malta Today, il governo maltese ha confermato che il volo era parte di un'operazione di sorveglianza doganale francese sul mar Mediterraneo, in corso da cinque mesi e destinata a tracciare le rotte dei traffici illeciti di ogni genere, tra cui di persone e droga.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

La Proactiva Open Arms in azione al largo della Libia

Open Arms: "Nessuna denuncia contro l'Italia". La Libia respinge le accuse

Per l'ong la guardia costiera libica è colpevole di omissione di soccorso e omicidio colposo in relazione alla morte di due migranti. Tripoli nega: "Solo calunnie"

Foto diffusa dal profilo Instagram di Kensington Palace - Credit: Matt Porteus

Il principe George compie 5 anni: tanti auguri al royal baby più amato

Pioggia di messaggi affettuosi sui social. E in dono arriva anche una moneta commemorativa

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms accusa Libia e Italia. Viminale: "Bugie, li denunciamo"

La nave sbarca in Spagna con a bordo i cadaveri della donna e del bimbo recuperati a largo delle coste della Libia e Josepha, unica sopravvissuta al naufragio