Lunedì 26 Dicembre 2016 - 08:45

Aereo russo precipitato: ipotesi guasto o errore pilota

Sono morte 92 persone. Putin dichiara lutto nazionale

Russia, aereo precipita nel mar Nero

A causare la tragedia aerea del Tupolev Tu-154 potrebbe essere stato un guasto tecnico o un errore del pilota. Lo riferisce l'agenzia russa Tass, citando le parole del ministro dei Trasporti, Maxim Sokolov. "Oggi, per quanto ne sappiamo, le versioni principali non includono l'attacco terroristico, quindi si suppone che la causa dello schianto potrebbe essere sia un guasto tecnico che un errore del pilota", ha detto Sokolov in conferenza stampa dopo una riunione della commissione che indaga sul disastro.

"Sottolineo, tuttavia, che le cause dell'incidente saranno stabilite dagli investigatori e dalla commissione tecnica del ministero della Difesa russo", ha concluso Sokolov.

LEGGI ANCHE Russia, tragedia aerea nel mar Nero: 92 morti

Il velivolo, diretto in Siria, è precipitato ieri mattina nelle acque del Mar Nero, pochi minuti dopo aver lasciato l'aeroporto di Sochi, nel sud della Russia. Nessun sopravvissuto tra i 92 passeggeri: a bordo alcuni soldati, 9 giornalisti e 64 membri del coro dell'Armata rossa che si stavano dirigendo in Siria per le celebrazioni di Capodanno nella base aerea di Jmeimim, dove Mosca ha dispiegato truppe dell'aviazione. Tra i passeggeri anche la dottoressa Elizaveta Glinka, presidentessa della fondazione 'Fair Aid' (organizzazione a sostegno dei malati terminali di cancro), che stava trasportando aiuti destinati a un ospedale siriano.

Putin ha decretato per oggi il lutto nazionale in memoria delle vittime

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona: morto Julian, australiano di 7 anni dato per disperso

I media spagnoli avevano confermato che il bimbo era stato trasportato in ospedale ed era solo ferito

Papa Francesco all'Angelus domenicale

Terrorismo, Papa: Dio liberi mondo da violenza disumana

Papa Francesco torna a far sentire la sua voce contro gli attacchi terroristici degli ultimi giorni

Attentato Barcellona, cordoglio sulla Rambla: misure di sicurezza rafforzate

Barcellona, messa per le vittime alla Sagrada Familia. Morto bimbo australiano disperso

Messa concelebrata dall'arcivescovo e dal cardinale di Barcellona, Joan Josep Omella, insieme a vescovo ausiliare Sebastià Taltavull

Bangladesh's Prime Minister Sheikh Hasina, attends the annual meeting of the World Economic Forum (WEF) in Davos

Bangladesh, 10 condanne a morte per tentato omicidio leader Hasina

Nel 2000 avevano fatto esplodere una bomba da 75 kg