Martedì 03 Maggio 2016 - 14:15

Adescava minorenni a Roma: pr Nucci condannato a 15 anni

L'uomo era accusato di prostituzione minorile e detenzione di materiale pedopornografico

Adescava minorenni a Roma: pr Nucci condannato a 15 anni

E' stato condannato a 15 anni di reclusione e a pagare 30mila euro di multa, Claudio Nucci, il pr romano accusato di aver adescato almeno tre minorenni per fare sesso in cambio di denaro. Il pm Eugenio Albamonte aveva chiesto una condanna a 18 anni di reclusione e 100mila euro di risarcimento danni alle parti civili.

Nucci era accusato di prostituzione minorile e detenzione di materiale pedopornografico. L'udienza, si è tenuta con rito abbreviato, davanti al gup del tribunale di Roma Giacomo Ebner.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Otto persone indagate per blitz Forza Nuova sotto la sede di Repubblica: una è minorenne

Sono state riconosciute con l'aiuto dei video delle telecamere di sorveglianza

Roma, esploso ordigno all'esterno della caserma dei Carabinieri Caccamo

Roma, gli anarchici rivendicano l'attentato alla caserma dei carabinieri di San Giovanni

La bomba è esplosa alle 5,30 in via Birmania. Nessun ferito. La Federazione Anarchica Informale: "Portata la guerra a casa di Minniti"

Spedizione di Forza Nuova sotto la sede di Repubblica

Una dozzina i militanti con bandiere e fumogeni. Su Fb la rivendicazione. Solidarietà da Renzi a Beppe Grillo passando per Giorgia Meloni

Roma, donna trascinata dalla metro: Atac reintegra il macchinista

Il dipendente non sarà impiegato nel servizio passeggeri, ma nella manovra dei treni in deposito