Domenica 12 Marzo 2017 - 09:15

Addio a Joni Sledge, incona Anni 70 con 'We Are Family'

Morte improvvisa, la cantante aveva in programma un concerto a Los Angeles

Addio a Joni Sledge delle Sister Sledge, incona Anni 70 con 'We Are Family'

La cantante statunitense Joni Sledge, membro del gruppo Sister Sledge, è deceduta a Phoenix, in Arizona, a 60 anni. Joni, che fondò il celebre gruppo nel 1971 insieme alle sorelle Kim, Debbie e Kathy, è stata trovata senza vita nella sua casa da un amico lo scorso venerdì. Una morte improvvisa e inaspettata, del momento che la cantante non risultava malata e aveva programmato un concerto per sabato prossimo a Los Angeles. Il brano più celebre delle Sister Sledge, gruppo che ha toccato il suo picco di popolarità tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli Ottanta, è stato l'inno 'We Are Family', pubblicato nel 1979. "Ci intristisce informarvi che la nostra cara sorella, madre, zia, nipote e cugina, Joni, è deceduta ieri. Per favore pregate per noi mentre piangiamo questa perdita", scrive la band sulla propria pagina Facebook.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Laura Pausini prima donna sul palco del Circo Massimo: due live a Roma per lanciare il tour

Il 'Fatti sentire worldwide tour 2018' parte dal 26 luglio a Miami: per la cantante un totale di 47 concerti in tutto il mondo

FRANCE-MUSIC-FESTIVAL

Reunion degli Oasis lontana. Noel tace, Liam rassegnato: "Lo prendo per un 'no'"

Il 'messaggio di pace' via Twitter resta senza risposta. E la possibilità di rivedere i fratelli Gallagher sul palco sembra sempre più remota

Al via a Cardiff l'On the Run Tour di Beyonce e Jay-Z

Beyoncè vuole il Colosseo per un video ma c'è Alberto Angela: l'ironia dei social

Il divulgatore scientifico stava girando una puntata del suo programma "Meraviglie" all'interno dell'anfiteatro

Vasco Rossi -  Modena Park  Live 2017

Vasco Rossi dopo 40 anni di contributi va in pensione: ma non si ferma

E su Facebook scrive: "Io non mi muovo, io resto qui, sarebbe molto più semplice per me andare via"