Sabato 17 Settembre 2016 - 09:30

Morto Edward Albee di 'Chi ha paura di Virginia Woolf?'

Vincitore di tre Pulitzer, il drammaturgo è morto a casa sua all'età di 88 anni

Addio a Edward Albee autore della piece 'Chi ha paura di Virginia Woolf?'

 Il drammaturgo Edward Albee, autore di 'Chi ha paura di Virginia Woolf' e vincitore di tre premi Pulitzer, è morto all'età di 88 anni nella sua casa di Montauk, a Long Island, negli Stati Uniti. E' il suo assistente personale e direttore della Fondazione intitolata ad Albee, Jakob Holder, a dare notizia del decesso, senza specificarne però le cause. Anche se il lavoro più noto di ALbee è stato 'Chi ha paura di Virginia Woolf?' (1961-1962), il Pulitzer gli è stato consegnato per 'A delicate balance' (1967), 'Seascape' (1974) e 'Three tall women' (1994).
La piece 'Chi ha paura di Virginia Woolf?' è stata portata dal teatro al grande schermo nel 1966 per la regia di Mike Nichols ed è stata interpretata da due grandi star, Richard Burton ed Elizabeth Taylor.
Nato in Virginia nel 1928, Albee a sole due settimane di vita viene adottato da una famiglia di New York. Restò con i genitori adottivi fino a 20 anni, poi si allontanò da casa, perché si erano opposti alla sua dedizione alla scrittura teatrale. Albee faceca parte di una generazione di noti drammaturghi come Eugene O'Neill, Arthur Miller e Tennessee Williams.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piange al matrimonio del papà. La matrigna: "Sei un dono"

Emily ha deciso di scrivere i voti matrimoniali anche al figlio del suo promesso sposo. Il bambino non trattiene la commozione

Recupero di migranti sulle coste libiche

Vertice a Tunisi sui migranti. Minniti: cooperare tra Europa e Africa

Riunito il gruppo di contatto sulla rotta del Mediterraneo. Il ministro degli interni invita la Libia a maggiori controlli

Charlie Gard court case

Charlie, stop a richiesta di portarlo negli Usa. I genitori: È troppo tardi

Il medico statunitense Michio Hirano ha detto di non poter più sottoporre il bambino alla terapia sperimentale

Svizzera, attacco a colpi di motosega a Schaffhausen: 5 feriti

Svizzera, attacco con motosega a Schaffausen: non è terrorismo

L'assalto in un fast food. Cinque persone ferite, due sono in gravi condizioni. Isolato il centro città