Giovedì 15 Settembre 2016 - 14:30

Acido, Levato chiede decadenza patria potestà a Boettcher

Relazione conclusiva depositata questa presso il Tribunale per i Minorenni

Acido, Levato chiede decadenza patria potestà a Boettcher

L'avvocato Laura Cossar, legale di Martina Levato nel procedimento di adottabilità del figlio che la ragazza ha avuto con Alexander Boettcher, nella sua relazione conclusiva depositata questa mattina presso il Tribunale per i Minorenni ha chiesto la decadenza della patria potestà per il broker. Boettcher, per il legale, costituisce "un pregiudizio per il figlio" perché minaccia la ex compagna, che ha preso le distanze da lui, dicendole che non potrà mai crescere il bambino. Posizioni che Boettcher ha ribadito anche il 12 luglio scorso, quando è stato ascoltato dai giudici minorili. "Non voglio che mio figlio stia con Martina all'Icam (Istituto di custodia attenuata per le madri detenute, ndr), perché me lo immagino libero e non in un posto che somigli ad un carcere e voglio che mio figlio stia con mia madre", aveva detto davanti ai giudici.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Smog, nube tossica su pianura padana. ClientEarth: "Ora misure coraggiose"

A nulla è servito il blocco ai veicoli diesel più inquinanti

Milano, 7mila euro per falsi permessi di soggiorno: in carcere 're delle trans'

Milano, 7mila euro per falsi permessi di soggiorno: in carcere 're delle trans'

Secondo gli investigatori, Biagio Lomolino era a capo di un giro di prostituzione dei trans sudamericane nel capoluogo lombardo

Esplosione di un ordigno davanti alla porta di un abitazione a Pioltello

Varese, ritrovata la ragazza scomparsa nel 'bosco della droga'

. Le indagini proseguiranno per accertare cosa sia accaduto nella notte di sabato e per individuare i colpevoli

Milano, al via reddito di maternità: arrivata la 'bebè card'

A Milano al via il reddito di maternità: arriva la 'bebè card'

Il contributo mensile di 150 euro viene caricato dal Comune direttamente sulla tessera elettronica