Martedì 21 Febbraio 2017 - 18:15

Coppia acido, 20 anni a Martina per tutti gli episodi contestati

Condannato a 9 anni e 4 mesi il 'basista' della banda Andrea Magnani

Acido, 20 anni a Martina per tutti gli episodi contestati

La seconda corte d'Appello di Milano ha condannato a 20 anni di reclusione Martina Levato per tutte le aggressioni che le sono state contestate. I giudici hanno già applicato la continuazione della pena tra la condanna definitiva a 12 anni per l'agguato a Pietro Barbini e la condanna a 16 anni nel processo per gli altri blitz punitivi ai danni di altri ex fidanzati e riducendo così la pena da 20 a 28 anni. Confermata invece la condanna a 9 anni e 4 mesi per il 'basista' della banda Andrea Magnani.

In particolare, i giudici della Corte d'Appello hanno ridotto il cumulo delle pene per i processi per il blitz contro Pietro Barbini e per gli altri agguati, che in totale era di 28 anni, portandolo a 20 anni. Confermate le provvisionali di risarcimento che Martina e il complice Andrea Magnani dovranno versare alle parti lese: un milione a testa per Savi e Barbini, 100mila euro per le rispettive famiglie, 50mila euro per Giuliano Carparelli (vero obiettivo dell'aggressione a Savi, che in un altro episodio riuscì a proteggersi con un ombrello), altri 50mila per Antonio Margarito, che subì un tentativo di evirazione da parte della Levato.

Soddisfatto l'avvocato Paolo Tosoni, che rappresenta Barbini: "Tutto sommato - ha detto al termine dell'udienza - 20 anni sono una pena adeguata". Contento anche Alberto Savi, padre di Stefano, una delle vittime. "Giustizia è fatta - ha detto -. Sono stati veloci, eccellente lavoro".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cyber attack warning

Cyberspionaggio, condannati a 4 e 5 anni i fratelli Occhionero

Sono accusati di aver infettato migliaia di pc entrando in possesso di password appartenenti a personaggi di ministeri e istituzioni

Oltre 1000 migranti salvati oggi dalle navi della Marina Militare

Si tuffano dal barcone per raggiungere soccorsi: dispersi 4 migranti. Fermati gli scafisti

Fermo per undici persone dopo lo sbarco a Pozzallo. E Salvini torna all'attacco: "Due navi di ong in mare, porti italiani li vedranno in cartolina"

Stupro, "No aggravante se vittima si è ubriacata volutamente": polemiche sulla sentenza della Cassazione

Secondo i giudici, è applicabile solo se i responsabili hanno costretto la persona abusata a bere