Sabato 13 Gennaio 2018 - 11:00

Aci Rally e Abarth: via alla quinta edizione

L'obiettivo: coniugare sport automobilistico e sicurezza stradale

Torna l'Aci Rally Italia Talent, giunto quest’anno alla quinta edizione. Abarth scende in pista con le proprie vetture per tutte le selezioni regionali, la semifinale e la finale. Per lo Scorpione correranno, oltre alle Abarth 595 Competizione, per la prima volta anche le Abarth 124 spider. L'edizione 2018 avrà ancora il patrocinio di "FIA Action for Road Safety", con l’obiettivo di coniugare sport automobilistico e sicurezza stradale. Piloti e navigatori saranno valutati da un "dream team" di campioni di rally: Basso, Granai, Scandola, D'Amore, Longhi, Pirollo, Travaglia, Chiarcossi, Dallavilla, Bettega, Scattolin, Sottile e Nicola.

In palio per i vincitori assoluti e di categoria (Under 18, Under 23, Under 35, Over 35, Femminile, non licenziati e licenziati): la partecipazione con vetture Abarth ufficiali al Rally d'Italia Sardegna, gara valida per il Campionato del Mondo Rally, e ad alcune gare del Campionato Italiano Rally.

Nove le tappe per selezioni regionali in tutta Italia tra gennaio e marzo, una semifinale a marzo e una finale ad aprile. Si comincia il prossimo fine settimana al Cremona Circuit.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Alfa Romeo: la Giulia vince il "Compasso d’Oro"

La consegna del prestigioso premio, istituito nel 1954, è avvenuta a Milano al Castello Sforzesco. In occasione della cerimonia, esposte due vetture che rappresentano l’essenza del brand: Giulia Quadrifoglio e 4C Spider “Italia”

Jeep: la nuova Renegade al debutto

Il Suv più venduto della sua categoria gioca al rilancio con la nuova gamma. I ritocchi di stile si accompagnano ad una famiglia di nuovi motori turbo a benzina Multi Air III, che assicurano una guida brillante unita a bassi consumi

Fca, lanciata la nuova Fiat Panda Waze

Il sistema di navigazione è integrato nell'app "Panda Uconnect" e permette di utilizzare il proprio telefono come estensione della vettura

Alfa Romeo, Stelvio e Giulia per i collezionisti

Debuttano le nuove serie speciali Nring, che celebrano lo storico legame del Marchio con il circuito tedesco del Nürburgring. Per la regione Emea (Europa, Medio Oirente ed Africa) sono disponibili 108 unità per modello, per ricordare i 108 anni di Alfa Romeo