Lunedì 13 Febbraio 2017 - 18:00

Abodi sfida Tavecchio: Mi candido alla presidenza della Figc

E annuncia: "Comunque vadano le elezioni federali, mi dimetto dalla Lega di Serie B"

Abodi sfida Tavecchio: Mi candido alla presidenza della Figc

"Mi candido alla presidenza della Figc". Con queste parole il presidente della Lega B, Andrea Abodi, ha sciolto la riserva dopo un'assemblea dei club in via Rosellini, a Milano. Pronta la sfida all'attuale numero uno in carica della Federcalcio, Carlo Tavecchio. Le elezioni per scegliere il nuovo presidente della Figc si terranno il prossimo 6 marzo.

"Comunque vadano le elezioni federali, io mi dimetto dalla Lega di Serie B. La mia è una decisione definitiva. Il 7 marzo festeggio il mio compleanno e sarò comunque felice. Io ritengo che quando si fa nascere qualcuno o qualcosa, si cerca di migliorarlo e ci sono dei momenti in cui bisogna lasciarlo, ma non credo agli uomini della Provvidenza. Sto tentando una sfida più ambiziosa. Per me lasciare questa Lega è, comunque, un dolore grande perché in sei anni e mezzo è stata la mia vita", ha dichiarato Abodi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rudi Garcia regala la maglia di Totti al presidente Macron

Rudi Garcia regala la maglia di Totti al presidente Macron

Il presidente in visita al centro sportivo dell'Olympique, la squadra per cui fa il tifo

Ajax v Manchester United - 2016/17 UEFA Europa League Final Package

Calciomercato, stretta Juve per Matuidi. Ibra-United, ritorno vicino

Il mercato della Juve non si chiuderà però con l'arrivo del calciatore 30enne

Finale Supercoppa 2016-2017 Juventus - Lazio

Giocatore Uefa, Buffon si contende il titolo con Messi e Ronaldo

I tre finalisti sono stati decisi da una giuria composta dagli 80 allenatori dei club che hanno partecipato a Champions e Europa League

AC Milan v Borussia Dortmund - International Champions Cup China

Calciomercato, Milan: Bacca via, Kalinic in arrivo. Paulinho al Barça

Sul fronte estero, la notizia del giorno è l'ufficialità del passaggio di Paulinho dal Guangzhou Evergrande al Barcellona per 40 milioni