Giovedì 29 Settembre 2016 - 10:30

Il grande ritorno di Abarth: in Francia con 124 Spider e 595

Sotto i riflettori tutte le novità della gamma dello Scorpione

Abarth torna al Salone di Parigi con 124 Spider e 595

Abarth torna sul palcoscenico internazionale del Salone di Parigi con le più importanti novità del 2016, che rendono la gamma dello Scorpione sempre più completa ed emozionante. Sotto i riflettori dell'importante kermesse francese, infatti, il pubblico potrà ammirare l'Abarth 595, sia berlina sia cabrio, e Abarth 124 spider, che arriva in questi giorni nelle concessionarie europee, vettura divertente e non convenzionale, destinata a diventare un'icona del piacere di guida.

Il nuovo Abarth 124 spider garantisce tutta l'emozione e la gioia di guidare che solo una vera spider può offrire. Sviluppata grazie alla Squadra Corse Abarth, la vettura esemplifica perfettamente i valori portanti del brand: prestazioni, cura artigianale ed eccellenza tecnica. Per un dinamismo eccezionale, l'Abarth 124 spider è dotato di differenziale autobloccante meccanico di serie. Le masse sono concentrate all'interno del passo, anche grazie al motore installato dietro l'asse anteriore, per garantire un'agilità ottimale e un feeling di guida di livello superiore.

Allo stand il pubblico potrà ammirare due esemplari del roadster con lo Scorpione. Il primo è caratterizzato dal contrasto tra la vernice pastello Bianco Turini 1975 e il cofano nero opaco, una finitura che richiama la storica Abarth 124 Rally e che aveva la funzione di ridurre i riflessi del sole sul pilota. Il secondo invece mostra una livrea Rosso Costa Brava 1972, con il cofano in tinta: è la prima volta che il nuovo 124 spider si mostra al pubblico europeo in abito monocolore.

La Nuova 595 Abarth rappresenta l'evoluzione dell'icona dal brand dello Scorpione: motori più potenti, dotazioni di serie ancora più ricche e numerose novità di prodotto: alcune, a oggi, riservate solo a vetture di segmento superiore. Commercializzato a partire dallo scorso giugno in EMEA, il nuovo modello Abarth si conferma una vettura compatta, leggera, agile e soprattutto ineguagliabile in termini di configurabilità ed elaborazione.

Esordisce in anteprima mondiale il progetto digitale Abarth 124 spider Uncovered, e non è casuale il successo riscosso da The Scorpionship, l'unica community ufficiale, e dal progetto Abarth Classiche che coinvolge l'intero universo del marchio dello Scorpione. Cuore dell'iniziativa, le Officine Abarth, che il pubblico presente al Salone potrà visitare con l'ausilio di una virtual reality quanto mai coinvolgente e realistica.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'Abarth 695 Yamaha e la "café racer" Yamaha XSR 900

Abarth 695 XSR Yamaha al debutto stradale

All'esordio sulle strade della Sardegna il nuovo modello prodotto in serie limitata e numerata che celebra la partnership fra i due marchi protagonisti dello sport

Alfa Romeo a Milano per la settimana del design internazionale

Alfa Romeo a Milano per la settimana del design internazionale

Ad accogliere gli ospiti due Stelvio, il primo SUV del Biscione

Alfa Romeo RL SS Mille Miglia, prima vettura del Marchio a partecipare alla storica corsa nel 1927

Fca Heritage: in Germania con le grandi sportive italiane

La Techno Classica si svolgerà dal 5 al 9 aprile ad Essen

Paolo Gagliardo (a sinistra), Head Operations Abarth, insieme a Lin Jarvis, Managing Director Yamaha Motor Racing

Abarth, prosegue la partnership con Yamaha

Lo Scorpione sarà Official Sponsor del team per le prossime due stagioni