Sabato 26 Dicembre 2015 - 12:30

A Natale un beauty gift: gli italiani scelgono i trattamenti di bellezza

Tra gli interventi più richiesti e regalati la depilazione laser, molto desiderata sia dagli uomini che dalle donne

Trattamento estetico

Quello del 2015 è il primo Natale in cui gli italiani, oltre a essere più buoni, saranno forse anche più belli. Quest'anno infatti i trattamenti di bellezza e gli interventi di medicina estetica stanno conoscendo un vero e proprio boom, e sono stati scelti come regalo per sé o per gli altri da oltre 4 italiani su 10. Una invasione di "beauty-gift", dimostrata da un recente studio Coldiretti, che ha posto i trattamenti di bellezza tra i regali più gettonati del Natale assieme a libri, hi-tech e abbigliamento, mentre Confcommercio ha registrato un aumento del 4,4% nell'acquisto di regali per la cura della persona. A trionfare le depilazioni laser (32%), seguite dai trattamenti cutanei per perdere qualche anno (27%) e dalle operazioni di medicina estetica per eliminare antiestetiche macchie e smagliature (19%).

Ma chi sono i più "vanitosi" durante il periodo natalizio? Come da pronostico prevalgono le donne (51%), ma a sorpresa, un uomo su 3 (33%) regala, o si regala, un trattamento estetico. Il segreto del successo dei "beauty-gift"? Fanno sentire più sicuri di sé (65%), maggiormente affascinanti (48%) e più appetibili al proprio partner (43%). Uno studio condotto da Quanta System Observatory effettuato con metodologia WOA (Web Opinion Analysis) su circa 1800 italiani di età compresa tra i 18 e i 65 anni, attraverso un monitoraggio online sui principali social network, blog, forum e community dedicate, oltre che su 70 testate internazionali, ha scoperto quali sono le ultime tendenze del momento nel campo dei regali a cui sempre più italiani si affidano ai trattamenti di ringiovanimento per far felici se stessi e le persone care.

Tra gli interventi più richiesti e regalati nel Belpaese, appunto, la depilazione laser (32%), molto desiderata sia dagli uomini che dalle donne. Sul secondo gradino del podio si piazzano i trattamenti di ringiovanimento cutaneo (27%), molto richiesti soprattutto delle italiane, seguiti dalle operazioni di medicina estetica per eliminare antiestetiche macchie e smagliature (19%), scelte da sempre più uomini. A completare la classifica dei 10 trattamenti estetici più richiesti a Natale ci sono la rimozione dei tatuaggi (13%), i trattamenti antiaging con fillers (10%) e botulino (8%), il linfodrenaggio (7%), la mesoterapia (5%), la pressoterapia (4%) e la dermoabrasione (3%). "Nel periodo natalizio la depilazione laser è uno dei trattamenti più ricercati. I pazienti che richiedono un trattamento sono i più disparati, dall'adolescente alla donna in carriera - spiega Paolo Arca, chirurgo esperto in Medicina Estetica a Olbia (OT) - il periodo migliore per l'epilazione è in effetti proprio tra la fine dell'autunno e l'inizio dell'inverno. I laser utilizzati per la depilazione sono il Neodimio Yag & l'Alessandrite. Altri trattamenti molto richiesti sotto Natale sono il ringiovanimento di viso, collo e décolleté, effettuati con laser Erbium Glass combinato con CO2 chiamato Youlaser MT che è anche il principale alleato del medico anche per cancellare le cicatrici. I trattamenti laser per rimuovere macchie e telangectasie su viso e corpo, sono effettuati efficacemente con il laser Q-Switched o ai Picosecondi, e infine quelli per le smagliature con il laser Erbium Glass".

Ma quali sono le ragioni che spingono sempre più italiani a sottoporsi a queste terapie? Per quanto concerne le donne, 6 su 10 si sottopongono a questo genere di trattamenti per risultare più belle (61%), mentre il 49% vuole essere più elegante e il 47% più sexy. Gli uomini invece desiderano apparire anch'essi semplicemente più belli (53%), ma anche più virili (39%) e con qualche anno in meno (29%). I trattamenti estetici non apportano quindi solo benefici a livello esteriore, ma anche a livello psico-emotivo: "Occuparsi di sè da un punto di vista estetico può non essere inteso solo come modificare completamente la propria immagine - afferma la psicologa e psicoterapeuta Roberta Ganzetti dell'associazione Elice Onlus Milano - ma assume la valenza del prendersi cura, giocare con la propria immagine, migliorandola. Un trattamento di bellezza, rispetto ad un trattamento di chirurgia estetica, non apporta una modificazione irreversibile e realizza un desiderio d'integrità corporea; combina aspetti legati al ringiovanimento con quelli piu' interiori di autostima e sicurezza relazionale".

Una tendenza quella di regalare beauty-gift sempre più diffusa, sottolineata dai dati diffusi durante il XVII Congresso Internazionale di Medicina Estetica Agora-Amiest che si è tenuto a Milano: nel 2014 infatti le richieste di trattamenti di medicina estetica nel Belpaese hanno rappresentato il 76% del totale, registrando un incremento rispetto all'anno precedente che ha superato il 6%. Secondo le statistiche gli italiani sono sempre più attenti al tema della bellezza estetica, piazzandosi in Europa al quarto posto per numero di trattamenti effettuati e al settimo a livello mondiale. Dello stesso parere anche il dott. Emilio Bonizzoni, esperto medico estetico a Busto Arsizio (VA): "Un altro trattamento molto richiesto in questo periodo è il ringiovanimento cutaneo con tecnologia laser: un intervento efficace, non invasivo e senza effetti indesiderati, con un costo per seduta molto contenuto. Sempre più persone poi si affidano a me per rimuovere le macchie cutanee: in questo caso si utilizza il laser Q-Switched di Quanta System che viene assorbito selettivamente dal colore della macchia provocandone il progressivo distacco. Infine il tasto dolente delle smagliature, che per le donne si manifesta su mammelle, fianchi, glutei ed addome, mentre negli uomini su braccia e dorso. Tutti questi sono trattamenti da effettuare indicativamente proprio in questo periodo, evitando il caldo e l'esposizione ai raggi solari che ne comprometterebbero il risultato".

Qual è l'identikit del perfetto "beauty-addicted" natalizio? Se i trattamenti di medicina estetica sono fra i regali più desiderati dal 51% dalle donne e sempre di più anche dagli uomini italiani, ci sono notevoli differenze sia a livello d'età, sia a livello geografico. La maggior parte delle persone che donano o si regalano questi trattamenti hanno tra i 40 e i 65 anni (58%), mentre la percentuale scende al 25% tra i 30 e i 39 anni e al 19% tra gli under 30. A livello territoriale invece ci si prende più cura del proprio aspetto sotto le feste al Nord (44%), seguito da Sud (42%), Centro (39%) e Isole (37%).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'oroscopo di sabato 9 dicembre: Scorpione, gioie intense in amore

Bilancia, affetti burrascosi ma molto stimolanti

L'Oroscopo dell'8 dicembre. Bilance confuse in amore

Lavoro: bene Toro, Bilancia e Pesci. Amore: la fragilità dello Scorpione