Domenica 15 Maggio 2016 - 16:30

Recuperato un cadavere nel canale Villoresi nel milanese

Ritrovato ad Arluno dai sommozzatori dei vigili del fuoco

Recuperato un cadavere nel canale Villoresi nel milanese

È stato ritrovato ad Arluno dai sommozzatori dei vigili del fuoco il corpo privo di vita dell'uomo visto galleggiare a torso nudo ieri sera nel canale Villoresi fra Arluno e Sedriano, nell'hinterland di Milano. Si tratta di un giovane sui 20 anni, e l'ipotesi al momento più accreditata è che il ragazzo sia scivolato accidentalmente. Secondo quanto riferisce la polizia locale il cadavere si troverebbe in via Lombardia. L'agenzia delle pompe funebri del paese è già stata avvisata e sul posto sono giunti i carabinieri, che stanno svolgendo le indagini. Il cadavere era stato notato ieri sera verso le 18 mentre, trascinato dalla corrente, veniva trasportato verso Vittuone.

 

 Le ricerche erano ripartite questa mattina verso le 10 e per facilitare il ritrovamento era stato abbassato il livello del Villoresi. Verso le 13, ora del ritrovamento del corpo, sono arrivati ad Arluno anche il medico legale e il magistrato di turno. Sul posto erano presenti i sommozzatori di Milano e i vigili del fuoco di Corbetta, i carabinieri di Arluno e della compagnia di Legnano. Al momento non si conosce ancora l'identità della vittima.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Matteo Salvini in via a Sant’Albino a Monza, da Sergio Bramini

Bramini non si arrende: "Politica ascolti la rabbia, sarò consulente del governo"

L'imprenditore monzese ha dovuto dichiarare fallimento nonostante un credito nei confronti della pubblica amministrazione di diversi milioni di euro. Ma adesso è pronto a lottare e ripartire

Casapound presenta il programma in vista delle elezioni del 4 marzo

Milano, aggressione neofascista: vittime riconoscono candidata di CasaPound

Le due donne picchiate non hanno dubbi: c'era anche Angela De Rosa nel gruppo di aggressori

Padova vs Feralpisalò

Bullismo contro un compagno di scuola: arrestati due sedicenni

E' successo a Zogno (Bergamo). I ragazzi sono stati messi in comunità. Botte e piccoli taglieggiamenti

Roma: operazione antiprostituzione

Milano, ottantunenne spara a trans: "Non devi stare qui"

E' successo in viale Fulvio Testi. Prima aveva consumato un rapporto con la trans brasiliana. Ferita ne avrà per 60 giorni