Venerdì 28 Luglio 2017 - 16:00

Cisgiordania, ucciso palestinese. Ha attaccato i soldati col coltello

E' successo durante il blocco degli insediamenti di Gush Etzion. Continua la tensione nei Territori

Cisgiordania, scontri durante 69mo anniversario Nakba

Un palestinese è stato ucciso oggi dagli spari dei soldati israeliani dopo avere provato ad accoltellare un gruppo di militari vicino a una colonia in Cisgiordania. Lo conferma a Efe un portavoce dell'esercito israeliano. "Il palestinese è arrivato sul posto armato di coltello e si è messo a correre verso un gruppo di persone in divisa. Le forze di sicurezza hanno sparato all'assalitore", fa sapere l'esercito, aggiungendo che non ci sono feriti tra i militari. Il fatto è avvenuto nel blocco di insediamenti di Gush Etzion.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

L'ambasciata di Atene è in contatto con la famiglia per prestare la massima assistenza

Brexit, governo May: "Niente visti per viaggiatori Ue in Gb. Ma permessi per lavorare"

Brexit, governo May: "Niente visti per i viaggiatori Ue ma permessi per lavorare"

La libera circolazione rimarrà anche dopo il divorzio, le imprese dovranno chiedere autorizzazioni

Rientra in Italia il re delle slot Corallo, arrestato nel 2016

Rientra in Italia il re delle slot Corallo, arrestato nel 2016

Ritenuto il promotore di un'associazione a delinquere a carattere transnazionale

Usa, Bannon attacca: I suprematisti bianchi sono dei perdenti, un mucchio di clown

Bannon: Suprematisti bianchi sono perdenti, mucchio di clown

Intanto l'ex direttore della Cia attacca Trump: "Causerà un danno duraturo al Paese"