Venerdì 18 Novembre 2016 - 08:45

73 accademici arrestati a Istanbul per legami con Gulen

Accusati di "appartenenza a gruppo terroristico armato"

73 accademici arrestati a Istanbul per legami con Gulen

Settantatré accademici dell'università di Istanbul sono stati arrestati in Turchia, sul totale di 103 di cui la procura ha ordinato la detenzione per "appartenenza a gruppo terroristico armato". Le misure sono state ordinate in relazione alle indagini sul fallito golpe del 15 luglio scorso e sui presunti seguaci del religioso in autoesilio Fethullah Gulen, accusato da Ankara di aver orchestrato il golpe, hanno riferito i media turchi. Circa 110mila persone sono state licenziate o sospese tra i dipendenti pubblici e 36mila membri di esercito e giustizia sono stati incarcerati in attesa di processo per presunti legame con il golpe. Gulen nega ogni coinvolgimento nel tentato colpo di stato.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Primi 100 giorni di Trump: 15mila protestano a Washington per clima

Primi 100 giorni di Trump: 15mila protestano a Washington per clima

La marcia è partita dal prato del Campidoglio, sede del Congresso Usa, ed è diretta verso la Casa Bianca

Brexit, Juncker: Difficile mantenere unità Ue, ma faremo di tutto

Brexit, Juncker: Difficile mantenere unità Ue, ma faremo di tutto

Oggi sono state approvate all'unanimità le linee guida Ue da seguire nel corso dei negoziati

Gentiloni alla riunione  a Bruxelles

Brexit, Ue approva all'unanimità linee guida per negoziato

Il presidente Tusk: Un mandato politico forte ed equo dei 27 è pronto per i colloqui

Wikipedia 15th anniversary

Turchia, Ankara blocca accesso a Wikipedia

Lo segnala un gruppo di monitoraggio delle attività online, Turkey Blocks. Ankara aveva già bloccato gli accessi a Twitter e Facebook