Venerdì 18 Novembre 2016 - 08:45

73 accademici arrestati a Istanbul per legami con Gulen

Accusati di "appartenenza a gruppo terroristico armato"

73 accademici arrestati a Istanbul per legami con Gulen

Settantatré accademici dell'università di Istanbul sono stati arrestati in Turchia, sul totale di 103 di cui la procura ha ordinato la detenzione per "appartenenza a gruppo terroristico armato". Le misure sono state ordinate in relazione alle indagini sul fallito golpe del 15 luglio scorso e sui presunti seguaci del religioso in autoesilio Fethullah Gulen, accusato da Ankara di aver orchestrato il golpe, hanno riferito i media turchi. Circa 110mila persone sono state licenziate o sospese tra i dipendenti pubblici e 36mila membri di esercito e giustizia sono stati incarcerati in attesa di processo per presunti legame con il golpe. Gulen nega ogni coinvolgimento nel tentato colpo di stato.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Qatar respinge la lista di richieste di 4 Paesi arabi: Irragionevole, limita sovranità

Qatar respinge la lista di richieste di 4 Paesi arabi: Irragionevole, limita nostra sovranità

Nell'elenco sono comprese la chiusura dell'emittente al-Jazeera, finanziata da Doha, e la limitazione delle relazioni con l'Iran

Regno Unito, Parlamento colpito da attacco informatico

Regno Unito, Parlamento colpito da attacco informatico

Scoperti tentativi non autorizzati di accesso agli account dei deputati

Parigi, Emmanuel Macron incontra Arnold Schwarzenegger

Macron e Schwarzenegger contro Trump: Make the planet great again

Una implicita ma chiara critica sui social per la decisione del presidente di ritirare gli Usa dall'accordo sul clima di Parigi

Mosul, continua la fuga dei civili

E' morta la giornalista francese ferita da una mina a Mosul

Veronique Robert era in Iraq per un reportage. Nell'esplosione hanno perso la vita altri 2 cronisti