Venerdì 18 Novembre 2016 - 08:45

73 accademici arrestati a Istanbul per legami con Gulen

Accusati di "appartenenza a gruppo terroristico armato"

73 accademici arrestati a Istanbul per legami con Gulen

Settantatré accademici dell'università di Istanbul sono stati arrestati in Turchia, sul totale di 103 di cui la procura ha ordinato la detenzione per "appartenenza a gruppo terroristico armato". Le misure sono state ordinate in relazione alle indagini sul fallito golpe del 15 luglio scorso e sui presunti seguaci del religioso in autoesilio Fethullah Gulen, accusato da Ankara di aver orchestrato il golpe, hanno riferito i media turchi. Circa 110mila persone sono state licenziate o sospese tra i dipendenti pubblici e 36mila membri di esercito e giustizia sono stati incarcerati in attesa di processo per presunti legame con il golpe. Gulen nega ogni coinvolgimento nel tentato colpo di stato.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump

Summit Putin-Trump a Helsinki. Il presidente russo: "Ora di parlare sul serio dei problemi del mondo"

Storico vertice nel palazzo presidenziale. Dal Russiagate alla Siria: tanti i nodi da sciogliere

THEMENBILD, Konzentrationslager Auschwitz I

Polonia, rubano mattoni Auschwitz: incriminati 2 turisti ungheresi

Sono stati accusati formalmente di furto di un bene culturale